Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Sassari: magazzino svuotato, denunciata farmacista infedele
A.B. 25 ottobre 2014
Alla 49enne professionista, sono stati contestati i reati di furto aggravato e continuato commesso con danno patrimoniale di rilevante gravità, con frode ed abuso di relazioni d’ufficio
Sassari: magazzino svuotato, denunciata farmacista infedele


SASSARI – Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Sassari hanno notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti della 49enne farmacista sassarese P.G, provvedimento disposto dal sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Sassari Giovanni Porcheddu, che ha contestato alla professionista i reati di furto aggravato e continuato commesso con danno patrimoniale di rilevante gravità, con frode ed abuso di relazioni d’ufficio. Vittime, oltre al titolare della farmacia e datore di lavoro, anche alcuni ignari clienti, tra anziani e persone con problematiche cognitive.

La complessa indagine era iniziata nell’inverno del 2012, dopo che il titolare di una nota farmacia della città aveva presentato alla Polizia una denuncia contro ignoti, rilevando che, da tempo, all’esito dell’inventario annuale, si era riscontrata una continua ed inspiegabile perdita di “magazzino” di medicinali, parafarmaci e presidi sanitari, con danno di diverse decine di migliaia di euro e conseguente drastica riduzione del fatturato e rischio per la stabilità economica della farmacia. Erano state avviate intense e difficoltose indagini compiute con scrupolosi accertamenti documentali ed informatici sul sistema gestionale di vendita in uso al personale della farmacia.

Solo dopo una paziente e laboriosa attività di osservazione con telecamere nascoste installate all’interno della farmacia, combinata con la puntuale analisi e ricostruzione delle operazioni informatizzate sia dei registratori di cassa che del software gestionale dell’azienda, sono stati raccolti determinanti indizi di colpevolezza nei confronti della farmacista infedele. La donna aveva escogitato alcuni trucchi molto ingegnosi, con i quali riusciva ad aggirare i controlli del titolare della farmacia ed impossessarsi nel tempo, degli incassi, dei medicinali e dei parafarmaci, rimanendo per lungo tempo impunita e rendendo oltremodo quasi impossibile per gli inquirenti scovare le prove nella flagranza di reato.
Commenti
13:34
A La Maddalena, una postazione informatica è stata posta sotto sequestro amministrativo ed è stata irrogata una sanzione pari, al massimo, a 20mila euro, mentre il titolare dell’esercizio è stato segnalato all’Ufficio dei Monopoli di Stato di Sassari
19/6/2018
Nel corso dei controlli antievasione, elusione e frodi fiscali del Comando provinciale di Sassari, i finanzieri della Tenenza di Tempio Pausania hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di un libero professionista gallurese, operante nel settore pubblicitario
20/6/2018
Ieri, il direttore generale di Abbanoa è stato assolto con formula piena per non aver commesso il fatto. La vicenda risaliva al 2008 ed il manager era accusato di danneggiamento e deterioramento di acque destinate a pubblica utilità relativamente all’impianto
19/6/2018
Le attività di servizio hanno permesso di individuare un lavoratore in nero mentre prestava la sua opera all’interno di una società di Iglesias operante nel settore della ristorazione
18/6/2018
I militari del Gruppo di Olbia hanno recentemente concluso un’attività ispettiva tributaria nei confronti di un circolo privato del capoluogo gallurese
18/6/2018
Rischia fino ad un anno di reclusione ed un’ammenda fino a mille euro per esercizio di caccia in periodo non consentito e porto illegale di arma il bracconiere residente a Escalaplano che, ieri notte, è stato sorpreso dal Corpo forestale nel territorio del paese
19/6/2018
Sequestrati dalla Guardia di finanza di Cagliari oltre duecento articoli contraffatti, tra capi d´abbigliamento ed accessori, tra il capoluogo regionale e la località Giorgino. Denunciato un 37enne senegalese
19/6/2018
Controlli sulle esenzioni per i ticket sanitari e sui contributi per le borse di studio: scoperte tre persone che hanno indebitamente percepito prestazioni sociali agevolate
© 2000-2018 Mediatica sas