Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCulturaManifestazioni › Sassari: la cultura è integrazione
A.B. 24 ottobre 2014
Sabato mattina, la sala Gaurino del Conservatorio ospiterà una conferenza su scuola, Europa, cultura, integrazione ed immigrazione
Sassari: la cultura è integrazione


SASSARI - Sabato 25 ottobre, a partire dalle ore 10, nella sala Gaurino del Conservatorio di Sassari si parla di Europa, di scuola, di cultura, ma soprattutto di immigrazione. «Temi strettamente collegati – spiegano gli organizzatori dell’incontro - che solo in una visione globale permettono di trasformare limiti e resistenze in opportunità per una società migliore». Fra gli invitati di eccellenza, spiccano i nomi del professore emerito di diritto internazionale all’Università degli Studi di Sassari Paolo Fois e dell’alto funzionario del Consiglio dell’Unione Europea Paolo Martino Cossu. La conferenza si pone al termine di un progetto biennale dal titolo “Sardegna-Cina: due culture musicali a confronto”, realizzato dal Conservatorio musicale “Luigi Canepa” di Sassari e coordinato da Sabrina Salis, esperta di musica orientale e di cooperazione e sviluppo.

Il progetto è stato realizzato grazie al contributo della “Fondazione Banco di Sardegna” ed ha coinvolto anche la scuola elementare di San Donato, scuola primaria “di frontiera” del centro storico di Sassari caratterizzata da una forte impronta multietnica. Partendo proprio da questa esperienza, nasce l'esigenza di confrontarsi sui ruoli che scuola e cultura svolgono nell'inclusione sociale e sulle prospettive di politiche e strumenti di quadro europeo in materia di migrazioni e di rapporti con i paesi terzi. Aprirà i lavori il direttore del Conservatorio Cinzia Sacchetti, che presenterà una relazione conclusiva sul progetto “Sardegna-Cina: due culture a confronto”, a cui farà seguito l’intervento del presidente del Conservatorio Antonello Mattone e quello atteso del presidente del Consiglio della Regione Sardegna Gianfranco Ganau, in una delle sue prime occasioni a Sassari nella sua nuova veste ufficiale.

Gli interventi relativi al contesto europeo ed internazionale in cui trovare gli strumenti (sia teorici che tecnici) per sviluppare attraverso istruzione e cultura politiche di integrazione saranno a cura di Paolo Fois, che parlerà di identità culturali e integrazione in senso giuridico e di Paolo Martino Cossu, che parlerà delle politiche e degli strumenti dell'Unione Europea in materia di migrazione e in particolare del dialogo politico dell'Ue con gli Stati terzi. Interverrà anche la Sara Stangoni, presidente provinciale dell’Arci, che, partendo dalle tragiche vicende della strage di Lampedusa del 2013 e dalle attività dell'Arci, porrà in maniera critica degli interrogativi sulla possibilità di sostenere un effettivo dialogo interculturale alla luce delle recenti politiche securitarie e di controllo delle frontiere. A seguire, il dirigente della scuola elementare San Donato Patrizia Mercuri presenterà un quadro della situazione degli immigrati nella scuola da lei diretta ed esporrà i problemi quotidiani dell’integrazione in un contesto scolastico. Infine, Sabrina Salis presenterà questo esempio concreto di progetto culturale a favore dell'inclusione sociale, che ha ispirato il tema della conferenza.

Nella foto: l’alto funzionario del Consiglio dell’Unione Europea Paolo Martino Cossu
Commenti
21:14
Il più importante festival dei colori d´Italia torna in Gallura per un´indimenticabile esperienza cromatica. Appuntamento con Color experience e per domani, in Piazza Giubileo
20:26
Dopo una serie di incontri con l’autore, che hanno punteggiato l’estate, si entra nel vivo con due interessanti eventi nati dalla collaborazione tra l’Associazione Itinerandia, la Libreria Cyrano, l’Amministrazione e la Biblioteca comunale di Putifigari e la consulta giovanile
9:43
Entra nel vivo la dodicesima edizione di "Pensieri e Parole: libri e film all’Asinara". Il festival, curato da Sante Maurizi per Cinearena, è una delle tappe delle “Isole del cinema”, il circuito che si snoda fra: Tavolara, Maddalena, San Pietro e costituisce uno degli appuntamenti più attesi dell’estate culturale e turistica sarda
22/8/2017
In programma sabato 26 e domenica 27 agosto, la manifestazione “Suoni & Sapori: musiche, folklore e sapori della tradizione isolana”. In Piazza Giovanni XIII e nelle vie limitrofe, si incontreranno le maestre panificatrici, le artigiane ricamatrici di tessuti, intrecciatori di cestini, produttori dell’enogastronomia
22/8/2017
Dal 25 agosto tre giornate alla scoperta dell’artigianato e della cultura eno-gastronomica sarda, tra spettacoli folk, incontri e presentazioni di libri. La particolarità della manifestazione è dare spazio ai prodotti originali e alla creatività
22/8/2017
La terza edizione della manifestazione internazionale, che si è tenuta nel borgo dei pescatori al Parco Mario Cervo, nel centro di Olbia, è stato un successo di pubblico
8:28
Il Festival porterà a Golfo Aranci, sulla spiaggia di Cala Sassari, alcuni tra i migliori dj ed artisti italiani e internazionali: The Magician, Matoma, Jack Jaselli, Usai e Valentina Sartorio
22/8/2017
Il celebre saggista e geologo Mario Tozzi sarà protagonista, venerdì 25 agosto, di un doppio interessante appuntamento, nell’ambito del festival letterario Un’Isola in rete, giunto alla settima edizione ed in corso di svolgimento a Castelsardo
21/8/2017
Un incontro con le associazioni per la programmazione degli eventi estivi del prossimo anno a Porto Torres. L'Amministrazione comunale ha voluto accogliere la proposta di un privato cittadino
21/8/2017
Mamatita Festival-La città si fa teatro: il circo contemporaneo italiano ad Alghero da domenica 17 a mercoledì 27 settembre. All’interno dello chapiteaux da 160 posti installato nel cuore della città, andrà in scena “Gran Paniko al Bazar”, un surreale spettacolo di circo contemporaneo
30/7/2017
Si chiude domani a Pula la 41esima edizione del festival folk “Is Pariglias–Ethnodanza in Tour”. Sul palco, i gruppi provenienti da Cina e Cile. Appuntamento a partire dalle ore 21, in Piazza del Popolo. Protagonisti, il gruppo cileno Cinut e quello cinese del dell’Università di Tecnologia di Hebei. Organizza l’associazione culturale Città di Assemini
30/7/2017
Si conclude questa sera il Festival di cultura popolare nel rione San Giovanni, a San Sperate. Giunto alla 14esima edizione con il tema Tempus, volge al termine con SafirNou e con il concorso letterario Anselmo Spiga
© 2000-2017 Mediatica sas