Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Aggredì la suora, coprifuoco alle 17 per il minorenne
S.A. 23 ottobre 2014
Dopo l’arresto e la denuncia in stato di libertà dei due maggiorenni, oggi è stata disposta la misura cautelare delle prescrizioni nei confronti del minorenne coinvolto nel grave episodio di bullismo che ha visto protagonista nei giorni scorsi a Sassari un´anziana suora delle Pie Sorelle
Aggredì la suora, coprifuoco alle 17 per il minorenne


SASSARI - Dopo l’arresto e la denuncia in stato di libertà dei due maggiorenni, oggi è stata disposta la misura cautelare delle prescrizioni nei confronti del minorenne coinvolto nel grave episodio di bullismo che ha visto protagonista nei giorni scorsi a Sassari un'anziana suora delle Pie Sorelle [LEGGI]. La vicenda risale al 15 ottobre scorso, quando i tre hanno penasato di appiccare il fuoco al velo della donna, mentre passeggiava tranquillamente in Piazza d’Armi.

A seguito, infatti, della denuncia in stato di libertà nei confronti del minore, il Tribunale per i Minorenni di Sassari su conforme richiesta della Procura della Repubblica per i Minorenni ha applicato la misura delle prescrizioni che, di fatto, impediscono al giovane di spostarsi liberamente e lo obbligano a non uscire di casa dalle ore 17 sino alle ore 7 del mattino successivo di tutti i giorni, compresi i fine settimana. Le limitazioni si estendono, inoltre, alla frequentazione di determinati luoghi ed ambienti, imponendo al minore, seguito dai servizi sociali, di frequentare regolarmente la scuola, di rincasare entro le 17 del pomeriggio, evitando il contatto con persone con precedenti penali e la frequentazione di luoghi come discoteche, bar e sale giochi.

Le prescrizioni sono volte principalmente alla rieducazione del giovane che, con l’aiuto dei servizi sociali, dovrà seguire un percorso di educazione alla legalità e al rispetto degli altri. Il controllo sulla osservanza delle prescrizioni è demandato alla Polizia di Stato, che in qualsiasi ora della giornata, può verificare il regolare rispetto di tali limitazioni. In caso di trasgressioni, su segnalazione degli organi di Polizia, il Tribunale per i Minorenni potrà aggravare la misura, applicando la permanenza in casa molto più afflittiva delle prescrizioni
Commenti
19:32
Il segretario generale aggiunto dell´Osapp Domenico Nicotra rende noto il tentativo di un detenuto extracomunitario di tagliare il viso di un poliziotto penitenziario con la lametta da barba in dotazione
23/9/2016
Dopo oltre due anni, la Squadra Mobile di Sassari ha concluso una complessa indagine che ha permesso di smantellare un’organizzazione dedita alla regolarizzazione fittizia di diversi cittadini extracomunitari attraverso false assunzioni ed altrettanto false dichiarazioni di rapporto di lavoro alla Direzione Provinciale del Lavoro
11:43
Questa mattina, un 65enne è stato ferito alla testa da un colpo d´arma da fuoco nelle vicinanze del mercato rionale. Ricercato un 81enne che avrebbe esploso il colpo e che poi sarebbe fuggito
22/9/2016
La piantagione è stata scoperta e sequestrata in località Gedda Medaus dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orgosolo e della Squadra Mobile della Questura di Nuoro
23/9/2016
Attimi di panico, ieri sera, attorno alle ore 20, nel Piazzale della pace, ad Alghero. I Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per aprire un´autovettura. Un uomo è sceso dalla sua macchina e la bambina, regolarmente seduta nel seggiolino dietro, ha abbassato la sicura e si è accidentalmente chiusa dentro
23/9/2016
Attorno alle ore 22, due malviventi mascherati ed armati sono entrati in un bar di Via Dante. Sono riusciti a scappare con un bottino di circa 500euro ed una cinquantina di pacchetti di sigarette
22/9/2016
I carabinieri della Motovedetta hanno trovato sull’isola di Santa Maria alcune strutture abusive costruite per ampliare abitazioni già esistenti. Denunciate quattro persone
22/9/2016
Questa la condanna richiesta dal pubblico ministero Liliana Ledda nei confronti del 44enne Diego Masala. Durante una lite tra clochard in Piazza del Carmine a Cagliari, una coltellata causò la morte del 48enne Carmine Miele
22/9/2016
Martedì, una 20enne ha denunciato ai Carabinieri della locale Compagnia uno stupro che sarebbe avvenuto il giorno prima in Piazza Matteotti
© 2000-2016 Mediatica sas