Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Dinamo corsara a Pistoia per 91 a 84
Antonio Burruni 20 ottobre 2014
Il Banco di Sardegna si impone per 91-84 sul parquet della Giorgio Tesi Group Basket al termine di una sfida emozionante e ricca di colpi di scena
Dinamo corsara a Pistoia per 91 a 84


SASSARI – Il Banco di Sardegna Dinamo Sassari sbanca il parquet della Giorgio Tesi Group Pistoia Basket per 91-84 nel match valido per la terza giornata del massimo campionato di pallacanestro maschile. Gli amanti del basket hanno visto al “Pala Carrara” una sfida piena di cambi di ritmo e di situazioni, con le due squadre che hanno dato in più fasi la sensazione di poter far propria la sfida, per poi vedersi riagganciare dagli avversari.

Nel primo quarto, gli ospiti volano sul +13 (4-17 al 7’), ma le bombe di Filloy, Brown e Cinciarini riportano i toscani al -6 (13-19), con coach Sacchetti che capisce che è il momento di chiamare un time-out, utile per spezzare il ritmo avversario e richiamare all’ordine i suo giocatori. Alla fine, ancora Filloy timbra il canestro che chiude il primo quarto sul 16-21. In avvio di secondo periodo, Cinciarini timbra subito il -3 (18-21), la Dinamo cerca di scappare (20-27), ma Pistoia no ci sta ed una bomba di Williams vale il sorpasso toscano (30-29). Il numero 6 locale ci prende gusto e con altre due triple marca anche il +3 (38-35) ed il 41-39 che manda le due compagini negli spogliatoi per il riposo di metà partita. Per lui, dodici punti e 4/4 dalla lunga (unico pistoiese in doppia cifra), mentre in casa Dinamo, ci sono i dieci punti a testa di Lawal e Sosa.

Al rientro dall’intervallo lungo, Dyson pareggia i conti e cinque punti consecutivi di Logan valgono il 43-46 Dinamo. Sul 45-46, la guardia di Chicago si fa fischiare un tecnico e l’ex Johnson pareggia i conti dalla lunetta. Dal 50-49, Sassari mette assieme un parziale positivo di nove punti, che convince coach Moretti a chiamare il time-out a meno di tre minuti dalla terza sirena. La mossa pare funzionare, visto che il solito Williams trascina la squadra e Brown trova il canestro del -1 (59-60). Una bomba di Todic ed una schiacciata di Brown chiudono il periodo sul 61-63 per gli ospiti. Cinciarini ricuce lo strappo, ma Sosa risponde con una tripla. La Dinamo allunga fino al 67-74, ma concede tre liberi a Brown, tutti a segno. Sul 70-77 arriva anche un tecnico per simulazione a Dyson: Brown segna il libero e Hall mette la bomba del -3 (74-77). Botta e risposta tra Sosa e Brown dalla lunga e Johnson fa 1/2 dalla lunetta (81-82 a 1’ dalla sirena). A 2” dalla fine, Sosa mette i due liberi del +3, Cinciarini cerca il tiro dagli spogliatoi, ma il canestro sputa via la palla e la sirena sancisce la vittoria della Dinamo per 81-84.

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA BASKET-BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI 81-84:
GIORGIO TESI GROUP PISTOIA BASKET: Brown 14, Cinciarini 11, Williams 23, Mastellari ne, Moretti ne, Milbourne 7, Filloy 8, Severini ne, Bianchi ne, Magro ne, Hall 8, Johnson 10. Coach Paolo Moretti.
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Logan 17, Sosa 23, Sanders ne, Devecchi 2, Lawal 10, Chessa ne, Dyson 18, Brian Sacchetti 2, Vanuzzo ne, Brooks 4, Todic 8, Cusin ne. Coach Meo Sacchetti.
ARBITRO: Lamonica, Martolini, Lo Guzzo.
PARZIALI: 16-21, 41-39, 61-63.

I Risultati della Seconda Giornata:
Acqua Vitasnella Cantù-Sidigas Avellino (giocata domenica) 74-65
Consultinvest Vl Pesaro-Openjobmetis Varese (giocata domenica) 85-96
Granarolo Virtus Bologna-Upea Capo d’Orlando (giocata domenica) 74-69
Grissin Bon Reggio Emilia-Vanoli Basket Cremona (giocata domenica) 69-70
Pasta Reggia Caserta-Enel Brindisi (giocata domenica) 69-78
Umana Reyer Venezia-Acea Virtus Roma (giocata domenica) 74-57
Giorgio Tesi Group Pistoia Basket-Banco di Sardegna Dinamo Sassari 81-84
Ea7 Emporio Armani Olimpia Milano-Dolomiti Energia Trento 90-75

La Classifica: Banco di Sardegna Dinamo Sassari, Ea7 Emporio Armani Olimpia Milano, Enel Brindisi, Openjobmetis Varese ed Umana Reyer Venezia 4; Acea Virtus Roma, Acqua Vitasnella Cantù, Giorgio Tesi Group Pistoia Basket, Granarolo Virtus Bologna, Grissin Bon Reggio Emilia e Vanoli Basket Cremona 2; Consultinvest Vl Pesaro, Dolomiti Energia Trento, Pasta Reggia Caserta, Sidigas Avellino ed Upea Capo d’Orlando 0.

Le Partite della Terza Giornata:
Banco di Sardegna Dinamo Sassari-Enel Brindisi
Dolomiti Energia Trento-Acqua Vitasnella Cantù
Ea7 Emporio Armani Olimpia Milano-Umana Reyer Venezia
Giorgio Tesi Group Pistoia Basket-Vanoli Basket Cremona
Granarolo Virtus Bologna-Pasta Reggia Caserta
Openjobmetis Varese-Grissin Bon Reggio Emilia
Sidigas Avellino-Consultinvest Vl Pesaro
Upea Capo d’Orlando-Acea Virtus Roma
Commenti
13:34
Un giocatore di valore e straordinarie potenzialità, un talento futuribile made in Italy su cui la Dinamo Banco di Sardegna ha deciso di scommettere legandolo al club biancoblu per i prossimi cinque anni
16:17
Il play-guardia Dario Di Francesco e la guardia Beatrice Sorina Ion vestiranno la maglia biancoblù nella stagione 2016/17. Entrambi provenienti dal Santa Lucia Roma, ritroveranno a Porto Torres coach Carlo Di Giusto
25/7/2016
Le gare del precampionato Dinamo si svolgeranno a Sassari, Cagliari, Padru e Nuoro. In agenda il 26 agosto il Welcome Day con la presentazione del roster della stagione 2016-2017 ai media
25/7/2016
Puggioni, Canu, Elia, Brundu e Gaias vestiranno biancoblù anche nella stagione 2016/17. Il roster prende ormai forma, dunque, alla luce dei già noti acquisti di Philip Pratt ed Amy Conroy, insieme alle altrettanto note conferme di Matt Scott, Fabio Raimondi e George Bates
© 2000-2016 Mediatica sas