Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaScuola › Scuola: banchi in piazza a Bono
A.B. 20 ottobre 2014
Lo sciopero studentesco contro la mancata attivazione della seconda ragioneria nel locale Istituto Fermi prosegue da una settimana
Scuola: banchi in piazza a Bono


BONO – Non è una scelta ambientalista o l’idea di un professore alla John Keating (Robin Williams nel film “L’attimo fuggente”). I banchi nella piazza di Bono sono un simbolo, un segno, un gesto per dire: «noi non ci stiamo, Ci hanno buttato fuori, ma noi andiamo avanti». Da lunedì 13 ottobre, gli studenti dei locali istituti superiori, stanno manifestando contro la mancata attivazione della seconda ragioneria.

Prima dell’inizio dell’anno scolastico 2014/15, la richiesta di attivazione della classe era stata regolarmente inoltrata, ma, quasi alla fine di ottobre, non è ancora arrivata nessuna risposta. Di conseguenza, è scattata la protesta congiunta da parte dell’Istituto Professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente “F.Cocco Ortu”, dell’Istituto Tecnico commerciale per ragionieri “Enrico Fermi” e del Liceo Scientifico.

Il sindaco Michela Sau ha inviato all’assessore regionale della Cultura e della Pubblica Istruzione Claudia Firino un appello sottoscritto assieme agli studenti, ma dagli uffici cagliaritani di Viale Trento non è arrivata nessuna risposta. In caso di soppressione o mancata attivazioni di classi, gli studenti di Bono avrebbero davanti tre alternative: rinunciare alla scuola (con ovvi danni al loro futuro), trasferirsi in centri maggiori (Nuoro, per esempio) o vivere la scuola da pendolari (queste ultime due soluzioni, in modi differenti, penalizzerebbero l’economia familiare e la qualità dello studio).
Commenti
15/10/2017
Duecento bambini delle scuole elementari de La Maddalena e delle medie de La Maddalena sono impegnati nelle pulizie di fine stagione, a terra ed a mare. Accompagnati dalle guide, dagli educatori e dal personale del Parco, i bambini hanno avuto modo di affrontare una lezione di educazione ambientale sul campo
14/10/2017
Social innovation school in corso in città. Terza giornata di studio ed analisi tra giovani per creare impresa, partendo da idee innovative ed economicamente sostenibili sul mercato di riferimento
28/9/2017
Resteranno aperti al pubblico anche domattina, venerdì 29 settembre, in via straordinaria, dalle ore 9 alle ore 11, gli uffici del settore Istituzioni scolastiche
© 2000-2017 Mediatica sas