Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › LegaPro: Torres beffata nel recupero
Antonio Burruni 19 ottobre 2014
Al Vanni Sanna di Sassari, nella sfida contro il Mantova valida per la nona giornata del girone A del campionato di Lega Pro, i sassaresi sono andati in vantaggio al 1' con Balistreri, ma si sono fatti raggiungere dai lombardi al 92' con Scalise
LegaPro: Torres beffata nel recupero


SASSARI – Torres beffata nel recupero. Al "Vanni Sanna" di Sassari, nella sfida contro il Mantova valida per la nona giornata del girone A del campionato di Lega Pro, i sassaresi sono andati in vantaggio al 1' con Balistreri, ma si sono fatti raggiungere dai lombardi al 92' con Scalise.

PRIMO TEMPO. Al primo affondo, la Torres è già in vantaggio. Infatti, il primo giro di lancette non è neanche terminato, quando Pizza innesca Balistreri, che batte Festa. Al 5’, Trainotti viene ammonito per fallo su Baraye. Al quarto d’ora, gli ospiti potrebbero pareggiare, con Di Santantonio prima e Zanetti dopo, ma Testa è prodigioso e salva la propria porta. Le due squadre ora si sono un po' placate e non riescono a trovare l'ultimo passaggio buono. Ammonito Giuffrida al 39'. Sono due i minuti di recupero, ma non servono a cambiare gli esiti della gara e Mancini manda le due squadre negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO. Al 50’, il Mantova tenta il primo cambio, inserendo Gonzi al posto di Trainotti. Un minuto dopo, Caridi stuzzica Testa su buona imbeccata di Said Said, ma il portiere sassarese risponde presente. Cartellino giallo per Ligorio al 57’. Sei minuti dopo, su azione d’angolo, è il palo a fermare un’incornata di Aya. Al 66', ci prova Maiorini, ma la sua conclusione dai diciotto metri sfila di poco sul fondo. Dopo due minuti è Testa a salvare su un tiro da centro area di Zanetti. Primo cambio torresino al 70’, con Lisai che subentra a Baraye (era questo il maggior dubbio della vigilia per mister Costantino). Due minuti dopo, Tomicic subentra a Blaze. Secondo cambio anche per i rossoblu, con Infantino che subentra a Balistreri al 77'. Tre minuti dopo, il Mantova esaurisce i cambi a propria disposizione sostituendo Zanetti con Novothny. Intanto Giuffrida dimostra di essersi ripreso da una botta in testa che lo aveva costretto ad uscire momentaneamente dal campo. Al minuto 85', Scrosta commette fallo su Maiorino e viene ammonito. Due minuti dopo, Imparato prende il posto di Maiorino (terzo cambio anche per la Torres). All'88', ammonito Said Said. L’arbitro concede cinque minuti di recupero e nel secondo il Mantova trova il pari: cross di Paro, Testa respinge l’incornata di Said Said, ma non può niente sul tocco da due passi di Scalise.

TORRES-MANTOVA 1-1:
TORRES: Testa, Cafiero, Ligorio, Giuffrida, Marchetti, Aya, Foglia, Pizza, Balistreri (32'st Infantino), Baraye (25'st Lisai), Maiorino (42'st Imparato). Allenatore Massimo Costantino.
MANTOVA: Festa, Scalise, Blaze (27'st Tomicic), Scrosta, Trainotti (5'st Gonzi), Siniscalchi, Zanetti (35'st Novothny), Di Santantonio, Said Said, Paro, Caridi. Allenatore Ivan Juric.
ARBITRO: Emanuele Mancini di Fermo.
RETE: 1’ Balistreri, 47'st Scalise.

Le Partite della Nona Giornata:
Monza Brianza-Como 2-1 (giocata venerdì)
Renate-AlbinoLeffe 1-0 (giocata sabato)
Bassano Virtus-Lumezzane 3-1 (giocata sabato)
Alessandria-Pordenone 3-0 (giocata sabato)
Pavia-Arezzo 2-0 (giocata sabato)
Aurora Pro Patria-Giana Erminio 0-0
Torres-Mantova 1-1
Unione Venezia-Novara (14.30, Carlo Amoroso di Paola)
Real Vicenza-SudTirol (ore 16, Federico Fanton di Lodi)
FeralpiSalò-Cremonese (18, Armando Ranaldi di Tivoli)

La Classifica: Bassano Virtus* 20; Real Vicenza, Como* e Pavia* 17; Monza Brianza* 16; Arezzo* 15; Alessandria* e Torres* 14; Renate* 13; Giana Erminio* 12; SudTirol 11; FeralpiSalò, Novara ed Unione Venezia 10; Cremonese 9; Mantova* 7; AlbinoLeffe*, Aurora Pro Patria* e Lumezzane* 6; Pordenone* 5. (* una partita in più).
Commenti
17:59
I rossoblu perdono di misura contro i galluresi nella finale dei play-off del girone G del campionato di serie D. In palio, c´era l´accesso alla griglia dei ripescaggi per il campionato di Lega Pro 2016/17
9:00
Il 45enne tecnico sassarese è stato confermato all’unanimità dal direttivo guidato dal presidente Angelo Schiaffino
28/5/2016
Il presidente Massimo Giulini ed il direttore sportivo Stefano Capozucca vogliono rinforzare una squadra che, per la prima volta nella sua storia, ha vinto il campionato di serie B ed è stata promossa meritatamente per la serie A 2016/17
17:56
I bianchi di mister Mignani battono 0-1 la Torres nella finale dei play-off del girone G del campionato di serie D e punta ad una buona posizione nella griglia dei ripescaggi
© 2000-2016 Mediatica sas