Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Casa Aurora: assessore Manca ribatte al Fiu
A.B. 18 ottobre 2014
«Con il nuovo appalto Casa Aurora tre tirocini formativi da sei mesi», dichiara l´assessore alle Politiche sociali del Comune di Sassari Grazia Manca, in risposta alla nota stampa del Fronte Indipendentista Unidu
Casa Aurora: assessore Manca ribatte al Fiu


SASSARI - «Il nuovo contratto che il Comune di Sassari ha sottoscritto alla fine dello scorso mese di maggio, con la cooperativa che ha vinto l'appalto per la gestione di “Casa Aurora” in ambito “Plus”, prevede tre inserimenti lavorativi part-time per tre mesi. Dall'inizio dell'estate gli uffici del Settore Politiche sociali, insieme al consorzio “Andalas de Amistade”, hanno avviato la programmazione dell'intervento, decidendo di far partire la procedura per tre tirocini formativi della durata di sei mesi, invece che i contratti part-time per tre mesi».

Questa la prima dichiarazione dell'assessore alle Politiche sociali del Comune di Sassari Grazia Manca, che risponde così al Fiu-Fronte Indipendentista Unidu che, nei giorni scorsi, attraverso una nota stampa [LEGGI] chiedeva maggiori informazioni sull'attivazione di inserimenti lavorativi per donne vittime di violenza. «Il procedimento che ha già preso avvio – prosegue Manca – prevede la costruzione di un percorso personalizzato e, attraverso una graduatoria, la stesura di un bilancio di competenze per ciascuna donna, quindi colloqui psico-attitudinali con le candidate e le aziende ospitanti».

«Si tratta – precisa la rappresentate della Giunta di Nicola Sanna – di interventi che nulla hanno a che fare con i due inserimenti lavorativi di due mesi già realizzati dalla cooperativa che gestisce il centro Aurora, grazie alla generosa donazione della “Rete delle Donne” e tramite il progetto “Sorres”. Un'iniziativa – ha concluso l'assessore comunale alle Politiche sociali – lodevole e per la quale si è già pubblicamente ringraziato le organizzatrici, e che è stata individuata come un esempio da seguire di sinergia tra pubblico e privato».
Commenti
27/6/2016
La massima assise cittadina è stata convocata per domani, alle ore 15.30, a Palazzo Ducale, per trattare i sei punti all´Ordine del giorno
26/6/2016
Venerdì 24 giugno il nostro consiglio comunale ha fatto lavoro doppio e estremamente proficuo. Due distinte sedute per approvare prima il Rendiconto e poi le modifiche al Regolamento sulla concessione del suolo pubblico. Nella seduta della mattina l´approvazione del Rendiconto, atto fondamentale che permetterà di utilizzare subito le risorse dell´avanzo disponibile, cioè di quella parte di avanzo che può essere spesa da subito e che non è vincolata a entrate future come invece accadeva quando il bilancio era pieno di residui attivi
© 2000-2016 Mediatica sas