Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Eurolega: tutto pronto per l’esordio della Dinamo
A.B. 16 ottobre 2014
Presentata questa mattina la maglia che i ragazzi di coach Meo Sacchetti indosseranno nella più importante competizione continentale per club, che prende il via domani con la trasferta di Novgord
Eurolega: tutto pronto per l’esordio della Dinamo


SASSARI - Giovedì mattina, nell'ambiente familiare della Club House societaria, è stata presentata la maglia che il Banco di Sardegna Dinamo Sassari indosserà in Eurolega a partire da domani, nella trasferta di Novgord. A fare gli onori di casa, il presidente Stefano Sardara accompagnato dall'amministratore unico di “Eye Sport” Alessandro Ariu. «Sono particolarmente contento di presentare questa maglia e riconfermare il rapporto di piena unione di intenti che c'è con la Eye: il nostro matrimonio è previsto sino al 2018 - esordisce il presidente Sardara - Il fatto di avere una programmazione a lungo termine ci permette di abbracciare pienamente la nostra filosofia “Siamo più di un gioco”. La vita della Dinamo inizia sul campo ma arriva ben oltre. Avere un partner con il quale disegnare e condividere gli importanti passi in avanti sportivi e non solo ci da grande serenità. Ritengo la maglia dell'Eurolega che vi stiamo per mostrare tra le più belle da un punto vista estetico: mi spiace che ci sia un limite e non possano capeggiare tutti simboli dei nostri sponsor, è grazie a questo microcosmo che ha sposato la causa Dinamo che possiamo crescere ogni giorno».

«Ogni volta è un piacere presenziare alle conferenze con Stefano e il nostro non è uno scambio di cortesie formali – conferma Ariu - ma attestazione di una reale stima reciproca. La Eye Sport è orgogliosa di seguire la Dinamo in Eurolega e affacciarsi parallelamente nel mercato europeo». La maglia è realizzata nell'innovativo polyestere di nuova generazione “cool dry”, con costruzione a cono, che favorisce l'espulsione del sudore verso l'esterno. L'utilizzo di questo tessuto permette di avere una canotta performante, con il 40percento di peso in meno rispetto all'anno scorso, pur conservando un'ottima resistenza ed elasticità. Sulla maglia domina l'immagine dei quattro mori, pronti a fare il loro debutto sulla scena dell'Eurolega.

A margine della presentazione della nuova maglia Stefano Sardara ha commentato così l'esordio nella massima competizione europea. «Partiamo con grande entusiasmo consapevoli di andare ad affrontare un grande elefante, per cui ci stiamo portando una grossa affettatrice – inizia il patron biancoblu, facendo riferimento alla metafora da lui utilizzata fin dal primo giorno - Siamo consapevoli che l'Eurolega sia la più grossa opportunità che ci poteva capitare: lo affrontiamo come un master universitario. E in quanto tale sappiamo di dover alzare il livello sotto tanti punti di vista».

Il doppio impegno vi richiederà un grande dispendio di energie.
«Sappiamo che inizia per noi un tour de force ma siamo consapevoli che alzando l'asticella aumentano anche le difficoltà: le affrontiamo con serenità ed entusiasmo».

Sentite la pressione dei rookie?
«Forse la pressione la percepisce più la società che i giocatori, fortunatamente. Ci andiamo con grande consapevolezza. Magari una volta lì ci tremeranno un po' le gambe ma fa parte del gioco».

Nella foto (della Dinamo Sassari): Alessandro Ariu e Stefano Sardara
Commenti
24/9/2016
Si chiude con una vittoria la preseason del Banco di Sardegna Sassari, che sul parquet del PalaRuffini di Torino conquista il trofeo battendo 72-88 i padroni di casa della Fiat
© 2000-2016 Mediatica sas