Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Scuola via Baldedda, l´assessore replica a Striscia
S.I. 16 ottobre 2014
A margine dell´intervista l´assessore Ottavio Sanna ha quindi preso un impegno: «Capisco che i genitori siano preoccupati ma farò di tutto per raggiungere l´obiettivo di offrire ai bambini una scuola sicura e idonea in tempi brevi»
Scuola via Baldedda, l´assessore replica a Striscia


SASSARI - Si sono accantierati ieri mattina gli operai che, nei prossimi giorni, lavoreranno al rifacimento per la impermiabilizzazione del tetto della scuola di via Baldedda, alla pulizia dei bocchettoni delle grondaie e al ripristino delle parti ammalorate. Un lavoro che l'assessorato alle Manutenzioni aveva da tempo messo in programma, assieme a quelli per le scuole di via Washington, Latte Dolce e Campanedda. Un avvio addirittura in anticipo rispetto a quanto lo stesso assessore alle Manutenzioni del Comune di Sassari, Ottavio Sanna, aveva preventivato nelle dichiarazioni rilasciate lunedì ai microfoni di Striscia la notizia. A chiedere informazioni sullo stato dei lavori nella scuola è stato Cristian Cocco che, accompagnato da alcuni genitori dei bambini che frequentato le elementari, ha anche chiesto un impegno al rappresentante della giunta di Nicola Sanna.

Un impegno onorato con anticipo.«La nostra giunta è operativa da circa tre mesi - ha detto l'assessore Ottavio Sanna - ma da subito abbiamo prestato attenzione alle problematiche delle scuole. Quella di via Baldedda è tra le nostre priorità - ha aggiunto al microfono di Cristian Cocco - ed entro la prossima settimana avvieremo gli interventi». L'assessore durante l'intervista ha preferito dare un margine di tempo ampio di intervento, non potendo prevedere la data di avvio dei lavori. La macchina degli interventi che, invece, era già in movimento ha consentito, fortunatamente, un avvio ancora più veloce. Lunedì mattina Comune e ditta avevano già effettuato il sopralluogo nella scuola, martedì, mentre avveniva l'intervista, sono stati consegnati i lavori e mercoledì gli operai hanno allestito il cantiere.
A margine dell'intervista l'assessore Ottavio Sanna ha quindi preso un impegno: «Capisco che i genitori siano preoccupati ma farò di tutto per raggiungere l'obiettivo di offrire ai bambini una scuola sicura e idonea in tempi brevi».

Quindi ha aggiunto massima disponibilità: «Se i genitori mi avessero voluto incontrare sarei stato disponibile, come ho fatto già a settembre con i genitori dei bambini di un'altra scuola. Ricordo, infatti, che il mese scorso, in una riunione organizzata con tutti i dirigenti scolastici, ho informato tutti della situazione dell'edilizia scolastica in città e ho garantito un incontro dedicato per ogni dirigente scolastico e ogni plesso scolastico con cadenza quindicinale».
«Il primo incontro - ha concluso - è stato fatto venerdì scorso con la scuola di San Giuseppe; quel giorno erano presenti il sottoscritto, l'assessora alle Politiche educative e i funzionari delle manutenzioni edilizia scolastica».


Nella foto Cocco di Striscia la Notizia
Commenti
18:00
Il consigliere di maggioranza commenta la notizia della mozione urgente presentata dai consiglieri Michele Pais, Maurizio Pirisi e Nunzio Camerada, che proponeva di devolvere il “fondo-Ryanair” alle vittime del terremoto che in questi giorni ha ferito il centro Italia
25/8/2016
I consiglieri Michele Pais, Maurizio Pirisi e Nunzio Camerada hanno presentato una mozione urgente tendente a devolvere il fondo (o parte di esso) alle popolazioni terremotate. «Sarebbe un bel gesto di generosità del comparto produttivo e testimonierebbe la solidarietà degli algheresi», spiegano i tre forzisti. Stessa cosa, mediante la devoluzione di una parte della Tassa di soggiorno, oltre all´indennità di funzione di almeno un mese di sindaco, assessori e consiglieri comunali
24/8/2016
I due consiglieri comunali hanno indirizzato al sindaco di Alghero Mario Bruno ed all´assessore dei Servizi Sociali un´interrogazione sul destino prossimo del Centro Residenziale Anziani di Viale della Resistenza
25/8/2016
Accordo di gemellaggio tra il comune di Camposano e il comune di Porto Torres. Il progetto è stato sottoscritto nei giorni scorsi allo scopo di favorire un rapporto di collaborazione con le istituzioni locali di altre Regioni
© 2000-2016 Mediatica sas