Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Topi d´appartamento arrestati a Sassari
S.I. 14 ottobre 2014
Gli agenti sono intervenuti in via Duca degli Abruzzi, su disposizione della locale sala operativa, a seguito di alcune segnalazioni circa la presenza di due individui che si erano introdotti all’interno di un appartamento dopo aver forzato un infisso
Topi d´appartamento arrestati a Sassari


SASSARI - Nel pomeriggio di lunedì, il personale della Sezione Volanti ha tratto in arresto per furto aggravato in appartamento, P.C., 32enne e Z. D., 42enne, entrambi con precedenti di polizia e residenti a Sassari.
Gli agenti sono intervenuti in via Duca degli Abruzzi, su disposizione della sala operativa, a seguito di alcune segnalazioni circa la presenza di due individui che si erano introdotti all’interno di un appartamento dopo aver forzato un infisso.

I due malviventi sono stati notati dagli operatori della volante mentre abbandonavano l’appartamento, fuggendo attraverso il balcone ed un muro perimetrale, per poi rifugiarsi all’intero del giardino dell’attigua scuola. Gli agenti sono comunque riusciti a bloccare la fuga dei due che avevano preso direzioni diverse.

Durante la perquisizione i due ladri sono stati trovati in possesso di diversi oggetti, prevalentemente bigiotteria, riconosciuta poi dal proprietario dell’appartamento che ha confermato che gli oggetti in argomento appartenevano alla defunta madre. Dopo l’arresto i due sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari così come disposto dall’autorità giudiziaria, in attesa del procedimento di convalida previsto per la mattinata odierna.
Commenti
21/7/2016
Quattro nuove ordinanze di custodia cautelare in carcere per la rapina del bancomat perpetrata presso l’aeroporto di Alghero lo scorso 19 settembre 2015. Tutti i dettagli in una conferenza stampa svoltasi stamane
21/7/2016
Un funzionario in servizio all´Ufficio Tutela del Paesaggio di Sassari-Olbia è stato arrestato per concussione dagli agenti del Nucleo investigativo del Corpo forestale della Sardegna
21/7/2016
Un 37enne di Olbia e un ungherese di 36 anni sono ritenuti i responsabili dell’organizzazione di un vasto giro di prostituzione, realizzato reclutando in Ungheria giovani e ignare ragazze che, una volta giunte in Italia, sono state ridotte in schiavitù, anche mediante violenza, e costrette a prostituirsi
© 2000-2016 Mediatica sas