Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Sassari: martedì nuovo Consiglio Comunale
A.B. 13 ottobre 2014
Domani pomeriggio, la massima assise cittadina si riunirà in seduta straordinaria ed urgente per discutere i cinque punti all’ordine del giorno
Sassari: martedì nuovo Consiglio Comunale


SASSARI – Nuova seduta per il Consiglio Comunale di Sassari. La massima assise cittadina è stata convocata per martedì, alle ore 16, in seduta straordinaria ed urgente di prima convocazione, nella sede di Palazzo Ducale.

Sono cinque i punti all’ordine del giorno. Si partirà con l’integrazione dell’articolo39 del regolamento dei servizi cimiteriali e di polizia mortuaria, per poi passare all’approvazione dello schema dell’atto unilaterale d'obbligo in ordine all'applicazione dell'articolo18, comma32, L.R. n.12 del 30 giugno 2011.

Saranno poi tre le mozioni in discussione. Si inizia con quella presentata dal gruppo consiliare del Movimento 5 stelle sul "Divieto di coltivazione di organismi geneticamente modificati in tutto il comprensorio comunale", passando a quella presentata dal consigliere Antonio Panu su "Predisposizione bando per 3 nuovi chioschi per la somministrazione di alimenti e bevande", per poi concludere con quella presentata dal consigliere Giuseppe Masala su "Adozione del piano di eliminazione delle barriere architettoniche da parte del comune di Sassari".
Commenti
13:49
Venerdì, il sindaco di Sassari ha coordinato il seminario “Il ruolo delle Città medie per la costruzione dell’Agenda urbana nazionale”. L’incontro si è svolto durante la 34esima Assemblea nazionale Anci
17:15
Il coordinamento politico di Sardenya i Llibertat esce allo scoperto e risponde presente all´appello del Primo cittadino di Alghero e del capogruppo Dem in Consiglio comunale e si dice pronto ad aderire con convinzione al tavolo del Centrosinistra. Di seguito il documento integrale
12:15 video
Impegno mantenuto dal sindaco di Alghero per ricreare un quadro amministrativo stabile, col coinvolgimento attivo del Partito democratico. Entro il 5 novembre la decisione definitiva. Poche le alternative in città e nessun progetto autorevole all´orizzonte tra le opposizioni di destra
15:20
Alghero, negli ultimi quindici anni soprattutto, è sempre stata terra di laboratori politici. Con alcuni "casi" difficilmente eguagliabili: era il 2002 e l´allora neo-eletto sindaco rassegnò le dimissioni dopo tre mesi dal mandato. Tutte le tappe dal 2002 al 2017
© 2000-2017 Mediatica sas