Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Calcio femminile: sconfitta a domicilio per la Torres
Antonio Burruni 11 ottobre 2014
La Res Roma sbanca il campo di Tergu con un calcio di rigore conquistato e trasformato da Nagni ad un quarto d’ora dal termine. I pali e Pipitone fermano le rossoblu
Calcio femminile: sconfitta a domicilio per la Torres


SASSARI – A Tergu, la Torres perde 0-1 contro la Res Roma nella seconda giornata del campionato di serie A di calcio femminile. Così, dopo 180’, la compagine rossoblu ha un solo punto in classifica.

Dopo 2’ di gioco, Domenichetti si libera bene in area, ma Pipitone è pronta. Tre minuti dopo, Bartoli mette in mezzo, Serrano Castano interviene sotto misura, ma il portiere salva ancora la propria porta. Al 19’, azione personale di Domenichetti, ma Pipitone para il diagonale della rossoblu. Due minuti dopo, ci prova Serrano Castano dai diciotto metri, ma la palla si perde di poco alta. In chiusura di primo tempo, la romanista Nainggolan prova un diagonale, ma non inquadra lo specchio della porta.

Al 53’, primo cambio per le ospiti, con Pittaccio che subentra a Nainggolan. Due minuti dopo, su corner di Serrano Castano, l’incornata di Flaviano finisce tra le braccia di Pipitone. Primo cambio anche per la Torres, che poco oltre l’ora di gioco sostituisce Maglia con Marchese. Al 63’, Colini cede il posto a Gambarotta. Dieci minuti dopo, torre aerea di Marchese per Flaviano, che di contro balzo spara alto. Un minuto dopo, Serrano Castano cede il posto a Giugliano. Al 76’, Nagni si inserisce su un retropassaggio azzardato di Piacezzi e Fazio commette fallo. Per l’arbitro è calcio di rigore, che la stessa punta trasforma spiazzando il portiere. Quattro minuti dopo, la compagine romana esaurisce i cambi a propria disposizione, inserendo Biasotto per Villani. Al minuto 86, ci prova Marchese, ma Pipitone toglie la palla dal sette. A sessanta secondi dal termine, è il palo a salvare la porta romana su conclusione di Giugliano. E’ l’ultima occasione per la Torres, che cede 0-1 in casa.

TORRES-RES ROMA 0-1:
TORRES: Fazio, Bartoli, Motta, Galli, Tona, Piacezzi, Flaviano, Domenichetti, Pinna, Maglia (16'st Marchese), Serrano Castano (29'st Giugliano). Allenatore Mario Silvetti.
RES ROMA: Pipitone, Colini (18’st Gambarotta), Consolo, Fracassi, Villani (35’st Biasotto), Morra, Cicciotti, Coluccini, Simonetti, Nagni, Nainggolan (8’st Pittaccio). Allenatore S.Fiorucci.
ARBITRO: Michele Scarpino di Bologna.
RETE: 31’st Nagni (rig.).
Commenti
26/3/2017
Di Patacchiola, dopo 4´ di gioco, la rete che ha deciso il derby regionale valido per la ventottesima giornata del girone G in favore della compagine sassarese
26/3/2017
Nel match valido per la trentunesima giornata del girone A, i bianchi escono dallo stadio “E.Mannucci” di Pontedera con una netta sconfitta per 5-0. Di Provenzano (doppietta), Ferrari, Shekiladze (rigore) e Pinzauti, le reti che hanno dato i tre punti al Tuttocuoio San Miniato
26/3/2017
Nel match valido per la ventottesima giornata del girone G, la compagine del Sarrabus ha ceduto per 3-1 sul campo dello Sporting Trestina. Alla rete di Ceccagnoli ed alla doppietta di Ridolfi, ha risposto solo Satta
26/3/2017
Nei match validi per la ventiquattresima giornata del girone E, i biancoverdi sono stati raggiunti dall´Ittiri sull´1-1 nel recupero. I giallorossi, invece, hanno perso 5-0 sul campo del Malaspina Osilo, concorrente diretto per la salvezza
26/3/2017
Nei match validi per la ventottesima giornata del girone G, i barbaricini pareggiano 1-1 sul campo della capolista Monteroni, mentre gli ogliastrini capitalizzano nel migliore dei modi il turno casalingo e battendo 3-1 il ViviAltoTevereSansepolcro conquistano tre punti utilissimi in chiave salvezza
© 2000-2017 Mediatica sas