Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Lega Pro: sconfitta di misura per la Torres
Antonio Burruni 11 ottobre 2014
I rossoblu cedono 1-0 al Giana Erminio nel match disputato allo stadio Brianteo di Monza e valido per l’ottava giornata del girone A del campionato di Lega Pro
Lega Pro: sconfitta di misura per la Torres


SASSARI – Terza sconfitta stagionale per la Torres, che cede 1-0 contro il Giana Erminio, nel match disputato alla stadio "Brianteo" di Monza e valido per l’ottava giornata del girone A del campionato di Lega Pro. A decidere la sfida, un calcio di rigore trasformato da Recino al 55'.

PRIMO TEMPO. Finora, i due portieri sono rimasti inoperosi. Al 25’, Solerio commette fallo su Giuffrida e viene ammonito. Al 36’, Lisai lavora la sfera sull’out mancino, arriva sul fondo e mette in mezzo per Maiorino, che, da ottima posizione, non inquadra la porta. Due minuti dopo, giallo per Di Lauri, per perdita di tempo. Il numero 11 rossoblu ci riprova al 40’, ma non inquadra nuovamente lo specchio della porta. Allo scadere, arriva anche l’ammonizione a Bonalumi. L’arbitro manda le due compagini negli spogliatoi per il riposo di metà partita.

SECONDO TEMPO. Le due squadre tornano in campo con gli stessi ventidue effettivi che hanno chiuso i primi 45' di gioco. Al 51', dai diciotto metri, Serao, colpisce la parte alta della traversa. Quattro minuti dopo, l’arbitro vede un fallo di mano di Marchetti (giallo per lui) e concede un calcio di rigore per i padroni di casa, che Recino trasforma spiazzando Testa. Un minuto dopo, mister Costantino effettua il primo cambio, inserendo Baraye al posto di Lisai. Poco oltre l'ora di gioco, Testa è chiamato alla respinta da una conclusione da fuori di Serao. Al 66’, Balistreti fa la sponda per Baraye, ma il suo diagonale da ottima posizione si spegne senza impensiere il portiere. Ghislanzoni si salva tre minuti dopo, su Maiorino. Al 72’, Infantino prende il posto di Foglia. Tra il 73’ ed il 75’, anche i padroni di casa fanno due cambi, inserendo Rossini ed Augello per Recino e Cilotti. Al 79’, il Giana Erminio esaurisce i cambi a propria disposizione, inserendo Pinto al posto di Di Lauri. Due minuti dopo, anche mister Costantino fa il terzo cambio: dentro Imparato per Ligorio. Nel quarto minuto di recupero, Migliaccio e Balistreri sfiorano il pari, ma la difesa locale si salva con affanno. Con l'occasione, sfumano anche le ultime possibilità di pareggio torresino. A festeggiare, sono i tifosi di casa.

GIANA ERMINIO-TORRES 1-0:
GIANA ERMINIO: Ghislanzoni, Perico, Solerio, Marotta, Bonalumi, Montesano, Di Lauri (34'st Pinto), Biraghi, Recino (28'st Rossini), Cilotti (30'st Augello), Sarao. Allenatore Cesare Albè.
TORRES: Testa, Cafiero, Ligorio (36'st Imparato), Giuffrida, Marchetti, Migliaccio, Lisai (11'st Baraye), Pizza, Balistreri, Foglia (27'st Infantino), Maiorino. Allenatore Massimo Costantino.
ARBITRO: Fabio Schirru di Nichelino.
RETE: 10'st Recino (rig.)

Le Partite dell’Ottava Giornata:
Como-Pro Patria 4-3 (giocata venerdì)
AlbinoLeffe-FeralpiSalò (sabato, ore 14, Livio Marinelli di Tivoli)
Giana Erminio-Torres 1-0
Mantova-Pavia (15, Francesco Guccini di Albano Laziale)
Unione Venezia-Monza Brianza (ore 16, Matteo Proietti di Terni)
Lumezzane-Real Vicenza (17, Marco Capilungo di Lecce)
Cremonese-Alessandria (ore 18, Daniele Rasia di Bassano del Grappa)
SudTirol-Renate (19.30, Lorenzo Maggioni di Lecco)
Arezzo-Pordenone (ore 20, Giampaolo Mantelli di Brescia)
Novara-Bassano Virtus (20.45, Antonio Di Martino di Teramo)

La Classifica: Como* 17; Bassano Virtus 16; Pavia e Real Vicenza 14; Torres* 13; Arezzo 12; SudTirol e Giana Erminio* 11; Alessandria, Monza Brianza e Unione Venezia 10; FeralpiSalò e Novara 9; Cremonese 8; Renate 7; Lumezzane 6; AlbinoLeffe, Pordenone e Pro Patria* 5; Mantova 3. (* una partita in più).
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas