Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaAmministrazione › Lavori via Asproni, Aula vota risarcimento danni
S.I. 10 ottobre 2014
Seduta del Consiglio Comunale di Sassari. Durante il dibattito è stata approvata una nuova delibera riguardante "debiti fuori bilancio". In questo caso si è trattato di contenzioso sui lavori di via Asproni
Lavori via Asproni, Aula vota risarcimento danni


SASSARI - Ieri, giovedi 8 ottobre, si è tenuto il Consiglio Comunale di Sassari. Durante il dibattito è stata approvata una nuova delibera riguardante "debiti fuori bilancio". In questo caso si tratta di un risarcimento danni relativo ad un opera pubblica su cui era nato un contenzioso.

Il 2 marzo 1999 era stato affidato all'impresa Pacifici Francesco S.p.A. l'appalto per i “Lavori di riqualificazione delle aree pedonali e dei parcheggi lungo la Via G. Asproni”, ma poi con successiva deliberazione della Giunta comunale nel 2000 il contratto era stato risolto, come deciso dall'amministrazione di allora, per gravi inadempienze dell'impresa appaltatrice e venivano liquidate all'impresa Pacifici 45.904.122 lire come compenso per i lavori eseguiti.

Ma la Pacifici Francesco spa non si ritenne soddisfatta e per questo fece causa (R.G. 2541/01) presso il Tribunale Civile di Sassari affinché venisse condannato “il Comune di Sassari al risarcimento dei danni". Per evitare all'Ente locale ulteriori azioni esecutive da parte della G.P. Costruzioni Generali srl, Palazzo Ducale ha ritenuto opportuno liquidare all'impresa le somme dovute. Si riconosce dunque la legittimità del debito fuori bilancio di € 45.643,56 euro derivante dagli atti giudiziari, fatte salve eventuali responsabilità di terzi.
Commenti
13:06
Partito oggi per circa mille nuove utenze il servizio integrale di ritiro della nettezza urbana porta a porta. Molte le famiglie che hanno posizionato sulla strada la plastica anziché il vetro. Ecco tutte le novità
9:55
Settimane contate per i numerosi cassonetti disseminati ormai ovunque, in dotazione alle attività nel centro storico di Alghero. Ecco come saranno rivestiti: scremature in legno mobili con listelli paralleli, nella parte superiore le fioriture di stagione
© 2000-2018 Mediatica sas