Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportSport › 14enne di Sennori vince mondiale di kick boxing
S.A. 9 ottobre 2014
La targa consegnata dal sindaco, Roberto Desini, a Irene, 14 anni, studentessa del liceo sportivo Canopoleno, atleta della società sportiva Kick boxing Sennori, allenata dal papà, Marco Roggio
14enne di Sennori vince mondiale di kick boxing


SENNORI - Una targa con lo stemma del Comune di Sennori per esprimere a Irene Roggio la gratitudine di tutto il paese, dopo che l’atleta sennorese ha conquistato il titolo mondiale di kick light, disciplina sportiva del kick boxing. L’ha consegnata il sindaco, Roberto Desini, a Irene, 14 anni, studentessa del liceo sportivo Canopoleno, atleta della società sportiva Kick boxing Sennori, allenata dal papà, Marco Roggio.

Alla premiazione in Comune ha partecipato il vicensindaco, Giovanni Cocco, e gli assessori Mario Satta e Nicola Sassu. «Conquistando il titolo di campionessa mondiale, Irene ha portato sul podio tutto Sennori, dando lustro all’intera comunità sennorese. La consegna di questa targa è un gesto di ringraziamento e un giusto tributo che l’amministrazione ha voluto conferire a un’atleta che è diventata l’orgoglio del paese», commenta il primo cittadino.

Irene Roggio ha vinto il campionato mondiale di kick light a metà settmbre: le gare si sono svolte a Rimini, dove la giovane atleta sennorese ha sbaragliato le quotatissime avversarie, sovvertendo anche i pronostici che non la vedevano tra le favorite del torneo, se non altro perché ai quarti di finale Irene si è trovata subito davanti la campionessa mondiale ed europea in carica, poi eliminata con un secco 3 a 0. La conquista del titolo conferma Irene Roggio come uno dei pilastri della nazionale italiana di kick boxing, selezione di cui la campionessa sennorese fa stabilmente parte già da quattro anni, e con cui aveva già vinto una medaglia di bronzo ai campionati europei del 2012 e una medaglia d’argento agli europei dell’anno precedente.

Nella foto: Irene Roggio premiata dal sindaco di Sennori
Commenti
10:13
Nutrizione e sport, si chiude la prima tappa del roadshow per le città europee dello sport. Oltre trecento persone all´incontro, con grande partecipazione degli atleti sardi
25/2/2017
Il premio "Oristanesi nel mondo–Stella della Sartiglia” è stato assegnato al campione del mondo di canottaggio e finalista olimpico a Rio de Janeiro. Lunedì mattina, sarà premiato dal sindaco Guido Tendas nella Sala Giunta del Comune
25/2/2017
«La situazione della gestione dello sport in città è kafkiana, se si considera che Cagliari è stata nominata capitale dello sport europeo per il 2017. Non esiste una politica di gestione, non esiste una politica economica, non esiste una politica di pianificazione delle attività sportive», ha sottolineato questa mattina il consigliere comunale dei Riformatori sardi Raffaele Onnis
24/2/2017
Gli atleti cussini al vertice delle graduatorie italiane: Paola Sogos domina nei 3000metri, Marco Giacomini è quinto al mondo nel getto del peso
25/2/2017
Il Fiume Temo ha ospitato la regata di fondo valida per la Coppa Tore Sotgiu, organizzata dal Circolo canottieri Sannio di Bosa, con la collaborazione della Federazione italiana canottaggio
© 2000-2017 Mediatica sas