Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Marijuana nell´ovile, arrestato allevatore
S.A. 6 ottobre 2014
L´operazione è stata conclusa domenica, al termine di un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno del traffico di stupefacenti in “Sa Serra” di Nughedu
Marijuana nell´ovile, arrestato allevatore


OZIERI - I carabinieri della Compagnia di Ozieri hanno arrestato un allevatore 41enne del posto. L'operazione è stata conclusa domenica, al termine di un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno del traffico di stupefacenti in “Sa Serra” di Nughedu.

I militari hanno proceduto con un controllo all’ovile del giovane dove è emerso che recentemente erano state estirpate 51 piante di canapa indica. Di più: all’interno di un edificio c'erano 3,5 kg circa di marijuana già essiccata e pronta al confezionamento, nonché 8 kg circa di fogliame ancora da trattare, 4 piante complete alte circa 170 cm., un bilancino di precisione e materiale vario utile all’irrigazione a la cura delle piante.

Tutto lo stupefacente ed il materiale è stato sequestrato.
L’arrestato è stato trattenuto presso il proprio domicilio in attesa dell’udienza di convalida in cui è stato disposto per lui gli arresti domiciliari.

Nella foto: le piante sequestrate
Commenti
12:02
I Carabinieri della Stazione di San Nicolò Gerrei hanno sorpreso due persone, padre e figlio, nella piantagione. Sequestrate una quarantina di piante di cannabis
16:11
Sono decine le telefonate con richieste di intervento per furti commessi tra gli ombrelloni. L´ultimo caso ieri pomeriggio: due migranti 16enni sono stati denunciati
22/8/2016
Si inizia a fare luce sull'omicidio avvenuto sabato mattina in località Sa Vadde de S'Apara. Circa un'ora dopo l'omicidio, Gaetano Porcu, fratello minore dell'ucciso Antonio, si è costituito in caserma
22/8/2016
I Carabinieri hanno arrestato un 35enne, con le accuse di lesioni aggravate, violazione di domicilio e porto di oggetti per offendere
© 2000-2016 Mediatica sas