Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaPolitica › Pd: prosegue la Traversata di Castangia
A.B. 3 ottobre 2014
Entra nel vivo la campagna elettorale per la Segreteria Regionale del Partito Democratico. Domani, a Sassari, nel Bistro Fratelli Tola, in Piazza Tola, è in programma un aperitivo con il candidato
Pd: prosegue la Traversata di Castangia


SASSARI - Entra nel vivo la campagna elettorale di Thomas Castangia e della Traversata della Sardegna. La campagna, che nasce da un percorso iniziato negli scorsi mesi «si distingue per i contenuti tematici e la proposta politica e anche per il rapporto differente che si intende costruire con i movimenti e realtà sarde che negli scorsi anni, il Pd non ha considerato».

«Riteniamo fondamentale la costruzione di un partito aperto alle istanze presenti nel territorio regionale, in stretta e rispettosa collaborazione con le realtà che nella società e nella politica ne sono voce e testimone. Incontreremo le Associazioni – spiega Castangia - i Movimenti e realtà politico-sociali, che più rappresentano le criticità e i bisogni, le lotte in atto nella nostra Isola, come prima tappa di un costante percorso di dialogo vero e profondo, di collaborazione con la società. Avviamo questo percorso comune, questa traversata della crisi, con un invito all'incontro i comitati e le associazioni “No trivelle in Sardegna”, Movimento civico per la moratoria contro i progetti di trivellazione, “Unica 2.0”, Associazione universitaria e sindacato studentesco, “Comitato sardo Gettiamo le Basi”, Comitato pacifista contro l’occupazione del territorio da parte di basi militari e poligoni, “Movimento Pastori Sardi, Movimento in difesa del lavoro agro-pastorizio “Eureka”, sindacato studentesco in difesa dei diritti degli studenti medi, partiti, sindacati e movimenti sovranisti».

«Il Pd sardo per il quale ci impegniamo deve, e dovrà sempre, ascoltare e dialogare con queste e le tante altre realtà, cogliendo e rielaborando le istanze, tante e importanti, che da esse arrivano, senza volersi ad esse sostituire ma sostenere nella ricerca di riconoscimento, di dignità e progresso culturale sociale ed economico. I partiti assolvono alla loro funzione quando riescono a porsi efficacemente nel ruolo ad essi riconosciuto dalla costituzione, di intermediazione tra società e istituzioni, torniamo a svolgere il nostro ruolo, senza timori e con coraggio», conclude il candidato alla Segreteria Regionale del Pd.

Nella foto: Thomas Castangia
Commenti
14:04
E’ assurdo che ogni decisione venga calata dall’alto, da Roma, lasciando poi alle comunità, alle Forze dell’ordine, ai volontari il compito di arrangiarsi di fronte ad un fenomeno di proporzioni gigantesche
25/6/2016
E´ stata costituita un´associazione, di cui fa parte integrante l´omonimo movimento identitario sardo non indipendentista e non italianista, che propone «un programma realizzabile»
25/6/2016
Dal Regno Unito, un sogno, un progetto della mia generazione e prima di Spinelli (e ancora prima di Churchill), che ha dato all’Europa 70 anni di pace, spazzato in una notte da un voto popolare. I vecchi hanno deciso il futuro dei giovani. Ci sarà da ricostruire. E da riflettere
© 2000-2016 Mediatica sas