Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Picchia e chiude in casa la madre
S.I. 3 ottobre 2014
La madre del ragazzo, che presentava sulle braccia i segni delle violenza subite, ha raccontato inoltre di essere stata privata del proprio cellulare, in modo tale da impedirle di chiamare le forze dell’ordine
Picchia e chiude in casa la madre


SASSARI - Nella serata di ieri personale della Sezione Volanti è intervenuto presso un’abitazione del centro cittadino, dove ha tratto in arresto un 17enne, per rapina, lesioni, sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia.

Gli agenti sono intervenuti presso la citata abitazione a seguito della richiesta di aiuto fatta dalla madre del minore. La donna, alla presenza del figlio, trovato in evidente stato di agitazione, ha raccontato agli agenti di essere stata percossa, ingiuriata e chiusa all’interno di uno sgabuzzino per circa due ore. La madre del ragazzo, che presentava sulle braccia i segni delle violenza subite, ha raccontato inoltre di essere stata privata del proprio cellulare, in modo tale da impedirle di chiamare le forze dell’ordine. Dal racconto della donna si è appresso inoltre che i maltrattamenti da parte del proprio figlio si protraevano ormai da tempo.

Sulla base di quanto assunto ed appurato gli agenti hanno quindi tratto in arresto il 17enne, e su disposizione dell’autorità giudiziaria, trasferito presso il centro di prima accoglienza di Sassari.
Commenti
25/6/2016
I militari della locale Compagnia hanno arrestato per furto aggravato un 41enne artigiano sorpreso a sottrarre energia elettrica mediante un collegamento abusivo alla rete dell’Enel. Manette per evasione per un 31enne allevatore di Illorai, sorpreso fuori dalla propria abitazione in regime di arresti domiciliari
11:49
Nei giorni scorsi, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di una 28enne, responsabile del reato di furto aggravato, accaduto ad aprile
25/6/2016
Dopo un inseguimento, gli agenti raggiungevano il fuggitivo, riuscendo ad immobilizzarlo nonostante la violenta resistenza opposta e trovando, nascosta negli abiti, la sostanza stupefacente
26/6/2016
Un giovane olbiese incensurato è stato trovato in possesso di alcuni grammi di marjuana e cocaina, bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento
© 2000-2016 Mediatica sas