Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCulturaScuola › A scuola con Lorenzo Braina all’Azuni di Sassari
D.C. 1 ottobre 2014
Il noto pedagogista di fama internazionale, Lorenzo Braina, incontrerà il pubblico sabato 4 ottobre, presso il Liceo Classico Azuni di Sassari, concludendo così la conferenza “La scuola che vorrei” pensata dalla Flc-Cgl di Sassari, al fianco di atri esperti di settore
A scuola con Lorenzo Braina all’Azuni di Sassari


SASSARI - “La scuola che vorrei” è il titolo delle conferenza che si terrà il 3 e il 4 ottobre presso l’aula magna del Liceo Classico “D.A. Azuni” di Sassari, incentrata sui nuovi paradigmi pedagogici che cambiano la scuola. Il dibattito sarà preceduto alle ore 16.00 da una conferenza stampa tenuta dal segretario generale della Flc-Cgil, Luigi Canalis e della segretaria nazionale Flc-Cgil Anna Fedeli, che illustreranno le finalità dell'iniziativa e più in generale le proposte della Flc in relazione alla situazione della scuola italiana.

A queste due figure si aggiungeranno poi Danilo Casertano dell’associazione “Manes”, Nicola Sanna sindaco di Sassari, Maria Francesca Fantato assessore comunale alle politiche educative e Rosario Musmeci assessore provinciale alla cultura, i quali si confronteranno sul tema “Una scuola felice: esperienze e riflessioni comuni su come insegnare e apprendere con gioia”. Il giorno seguente avrà luogo poi alle ore 9.30 l’incontro con Danilo Casertano, che parlerà di “Community Education-pedagogia dei talenti: come realizzare una libera comunità educante”, e alle 16.30 quello con Lorenzo Braina che affronterà l’argomento: “La bellezza nell’insegnamento e nell’apprendimento”.

Si tratta di una due giorni pensata per il futuro scolastico, dalla Flc-Cgl di Sassari ed organizzata con il patrocinio della Provincia e del Comune di Sassari. L’iniziativa è aperta gratuitamente agli esperti di settore e a chiunque fosse interessato ad approfondire l’argomento istruzione in compagnia di importanti professionisti e pedagogisti.

Nella foto: Lorenzo Braina
Commenti
10:31
La Giunta Sanna sospende l´esecutività della deliberazione per raccogliere i pareri degli organismi scolastici
16:42
Una giornata per ricordare Grazia Deledda. Il 12 dicembre alle ore 16 nell´aula mensa del plesso di Monte Angellu, le classi terza C e D tributeranno un omaggio alla scrittrice sarda con letture ed esecuzione di brani musicali in occasione dell’80esimo anniversario dalla morte e per il 90esimo anniversario del conferimento del premio Nobel
11:16
Primo accordo tra il Comune ed un istituto scolastico superiore per il varo del progetto. L’accordo, sottoscritto dal dirigente scolastico Pino Tilocca e dal dirigente comunale Maria Rimedia Chergia, definisce la natura e le finalità del progetto di formazione e fa seguito ad una serie di incontri che il sindaco Guido Tendas ha avuto con i dirigenti scolastici
2/12/2016
Il Comune di Alghero con le scuole superiori: si parte dall´Istituto di Istruzione Superiore Angelo Roth con quindici studenti, seguiti dalla professoressa Scanu
1/12/2016
Lunedì 5 dicembre, si insedia ad Oristano il Comitato tecnico scientifico regionale per l´alternanza scuola-lavoro
© 2000-2016 Mediatica sas