Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariOpinioniPoliticaMultiss, la politica diventa calamità naturale
Sebastiano Bussu 1 ottobre 2014
L'opinione di Sebastiano Bussu
Multiss, la politica diventa calamità naturale


La questione della Multiss, la società che gestisce le manutenzioni per conto della provincia di Sassari, è la dimostrazione che la politica è diventata una calamità naturale. La storia è semplice: la provincia non chiude il proprio bilancio a causa dei tagli di Cappellacci, Pigliaru mette i soldi con un accordo con gli enti locali sardi, il consiglio regionale anticipa pure di un mese seicento mila euro alla provincia di Sassari ma gli stipendi agli operai non vengono pagati.

La domanda a questo punto sorge spontanea: a cosa serve una giunta provinciale che non riesce a fare neanche l'ordinaria amministrazione? Noi crediamo che la provincia debba risolvere il problema immediatamente, con la speranza che il nuovo sistema degli enti locali sia più ordinato ed in linea con la praticità e la concretezza che i nostri sindaci dimostrano tutti i giorni. E’ ancora la dimostrazione di quanto sia urgente una riforma generale del sistema delle Autonomie Locali per le quali La Base ha presentato una proposta di Legge
Regionale.

*Coordinatore provinciale La Base
Commenti
21:01
Il sindaco di Santa Maria Coghina è stato eletto all´unanimità presidente dell´Unione dei Comuni dell´Anglona e della Bassa Valle del Coghinas. «Lavoreremo nel solco della continuità pronti ad affronTare le nuove sfide», ha dichiarato
27/9/2016
Nicola Sanna presidente e Mario Bruno vice. Lunedì si è insediata l´assemblea della nuova realtà amministrativa
27/9/2016
Lo scrivono in una nota congiunta Psd´Az, Ncd e Patto Civico: «al cimitero pare non ci siano più loculi». E solo «ieri è arrivata in commissione con due anni di ritardo, la variante al PRG del cimitero»
28/9/2016
L´ex presidente della Regione Autonoma della Sardegna è stato condannato a due anni e sei mesi nel processo per il crac della Sept Italia, società specializzata nella produzione di vernici con sede a Cagliari fallita nel 2010. Nove anni di carcere ed interdizione perpetua dai pubblici uffici per il sindaco di Carloforte Marco Simeone
© 2000-2016 Mediatica sas