Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Comunità anziani, Orrù indagato. «Attacchi politici, sono estraneo»
S.I. 1 ottobre 2014
Il consigliere regionale del Psd´Az è stato denunciato dai carabinieri del Nas per aver affidato gli anziani della comunità alloggio "Giovanni XXIII" a personale senza l´idoneità e titoli professionali. Risposta dell'esponente sardista. "Attacchi da quando sono consigliere regionale"
Comunità anziani, Orrù indagato
«Attacchi politici, sono estraneo»


SASSARI - Il consigliere regionale del Psd'Az Marcello Orrù è stato denunciato dai carabinieri del Nas per aver affidato gli anziani della comunità alloggio "Giovanni XXIII" di Sassari, la cui proprietà risulta di un'associazione presieduta dallo stesso Orrù, a personale senza l'idoneità e titoli professionali. Secondo le prime indagini, la comunità è stata anche attivata senza autorizzazione regionale e non venivano compilate le schede di alloggiamento. La struttura, inoltre, è risultata essere sprovvista della certificazione antincendio. «Ritengo doveroso sopratutto nei confronti dei miei elettori e dei cittadini , gli unici davvero meritevoli delle mie spiegazioni, chiarire la mia posizione in merito alle notizie apparse sulla stampa circa una denuncia presentata dai Nas nei miei confronti circa presunte irregolarità nella gestione della comunità per anziani Giovanni XXIII di Viale Italia a Sassari». Così si apre la nota a firma del consigliere comunale Marcello Orrù in merito alla denuncia dei Carabinieri del Nas.

«Ci tengo a chiarire alcuni aspetti che ritengo essere fondamentali al fine di fornire: da tempo ormai il sottoscritto ha rinunciato a qualsiasi incarico all'interno dell' associazione Giovanni XXIII per cui è totalmente falso che ne sarei il presidente e poi – continua Orrù - la comunità è gestita da una cooperativa, la Servizi Europei il cui presidente è il signor Giacomo Pilo, a cui va tutta la mia solidarietà e che oggi fornisce occupazione a circa 35 persone tutte la cui professionalità e onorabilità è indiscutibile».

E poi l’esponente sardista punta i riflettori sull’aspetto politico: «La casa di accoglienza Giovanni XXIII svolge la sua attività da più di trent'anni con professionalità, dedizione e decoro. Fino a quando non sono stato eletto in Consiglio Regionale con quasi 4000 voti di cui 2000 nella città di Sassari la struttura non ha mai avuto alcun problema. Dal momento della mia elezione a consigliere, pur non avendo più alcun ruolo, nell'associazione Giovanni XXIII, si è scatenato l'inferno nei confronti della cooperativa che gestisce la struttura: controlli di ogni tipo da parte di Inps, Ispettorato del Lavoro e quant'altro, un vero e proprio assalto che non esito a definire di tipo "politico». «E’ veramente sconfortante ricevere certi attacchi che respingo al mittente e respingerò fermamente in tutte le sedi. Da oggi – chiude Orrù - non potrò altro che rafforzare il mio impegno politico nei confronti della famiglia, delle classi meno abbienti e delle imprese locali, cosi come ho fatto, a volta anche duramente, in questi primi mesi da consigliere regionale, battaglie che sono fortemente convinto siano all'origine degli attacchi nei miei confronti».



Nella foto: Marcello Orrù
Commenti
13:13 video
Il boato dei colpi si è sentito intorno alle 4 del mattino nella parte finale di via Sassari, dove sono state prese di mira due auto parcheggiate. Stessa scena in via Archimbao, ma pare che stavolta i colpi siano stati sparati in aria
26/7/2016
Protagonisti della lite un tassista e una famiglia originaria di Sorso. Pare che gli animi si siano scaldati per una mancata precedenza durante l'attraversamento della corsia. L'episodio è avvenuto domenica mattina all'aeroporto di Alghero
21:54
Gli agenti sono entrati in un appartamento nel quartiere San Michele, dove una donna gestiva un illecito commercio
12:36
Martedì, gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Nuoro hanno notificato il provvedimento di sospensione al presidente e gestore del circolo privato di Viale Repubblica
19:03
Questa notte, un ordigno artigianale a base di gelatina esplosiva, nascosto in un borsello, è stato trovato nel cortile della casa di un commerciante
14:34
Si è chiusa con quattro denunce ed il sequestro di cinque discariche abusive e tre camion l´operazione Fumo Nero, portata a buon fine dal Nucleo investigativo del Corpo Forestale
14:26
Questa mattina, un cittadino è entrato nella sede comunale ed ha lanciato un vaso contro la porta d´ingresso degli uffici di Stefano Delunas
18:13
L´ordigno rudimentale scoperto questa mattina in Via Baccelli non è esploso. Si segue sia la pista dell´attentato, sia quella del macabro avvertimento
14:02
Gli agenti della Sezione Volanti sono intervenuti nel centro commerciale Bricoman, dove l´uomo era stato fermato da personale addetto alla vigilanza con della merce non pagata
26/7/2016
Gli agenti della Squadra mobile di Nuoro hanno notificato a un 36enne residente a Orotelli, ma domiciliato a Nuoro, una ordinanza di custodia cautelare che lo obbliga a presentarsi ogni giorno da carabinieri o polizia per la firma
13:31
Per competenza territoriale, gli atti relativi a due bancari avellinesi, Sabino Gioia ed Antonio Vietri, accusati di favoreggiamento nell´inchiesta sul presunto riciclaggio di denaro di clan camorristici, sono stati inviati alla Procura di Napoli nord
27/7/2016
L´europarlamentare di Forza Italia è tra i diciassette imputati rinviati a giudizio. Il processo inizierà il 25 novembre, davanti ai giudici della Prima Sezione del Tribunale di Cagliari
26/7/2016
I due malviventi hanno messo a soqquadro l´abitazione riuscendo a trovare solo cento euro. L´anziano è riuscito a liberarsi i piedi e a raggiungere la casa di un vicino che gli ha poi tolto il bendaggio alle mani
© 2000-2016 Mediatica sas