Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Lega Pro: un ex torresino sulla panchina del Pordenone
Antonio Burruni 30 settembre 2014
Al posto dell’esonerato Lamberto Zauli, la dirigenza ha chiamato l’allenatore Luciano Foschi, ex tecnico, tra gli altri, di Torres ed Olbia
Lega Pro: un ex torresino sulla panchina del Pordenone


SASSARI – Per guidare la prima squadra dopo l’esonero dell’allenatore Lamberto Zauli, il Pordenone ha scelto. Il nuove tecnico è Luciano Foschi, che andrà in panchina domenica, dopo che, nell’ultimo turno (sconfitta per 2-0 sul campo della Torres), la squadra era stata affidata al responsabile tecnico del Settore giovanile Stefano Daniel.

E Foschi è legato a filo doppio alla Torres, visto che ha guidato proprio i rossoblu ed è stato salutato con calore quando è arrivato al “Vanni Sanna” per visionare la sua nuova squadra, prima di accettare l’incarico. Mister Foschi, negli ultimi tre anni ha fatto parte dello staff di Mimmo Di Carlo, prima nel Chievo Verona e poi a Livorno (sempre in serie A).

In precedenza Foschi, giocatore di buon livello, aveva allenato anche l’Olbia, il Novara, l’Ancona, il Teramo, la Reggiana, l’Alessandria ed il Savona. Oggi, il primo allenamento del nuovo tecnico.

Nella foto: l’allenatore Luciano Foschi
Commenti
27/8/2016
La società non iscrive la prima squadra al campionato di Seconda Categoria. Il presidente Camboni disponibile al passaggio di consegne. «Chi ha a cuore lo sport si faccia avanti», auspica Piredda
21:45
Domenica positiva per le due compagini sassaresi, che con un doppio successo in trasferta conquistano la qualificazione al turno successivo
23:27
I rossoblu, sotto di due reti in avvio di ripresa, hanno agguantato la Roma sul 2-2 grazie alle reti di Borriello e Sau
13:00
Domenica si comincia con il campionato: in palio ci sono i tre punti e il Latte Dolce del presidente Fresu è atteso oltre Tirreno dall´Ostiamare
17:36
Al Città di Meda, il Renate si è imposto per 2-1. Dopo un primo tempo con il botta e risposta tra De Gennaro e Capello, la sfida è stata decisa dal calcio di rigore di Napoli al 75´
27/8/2016
Dopo il rocambolesco ko subito sul campo del Genoa, i rossoblu si presentano al Sant´Elia per il match contro la Roma
18:09
Il derby regionale si è deciso nella ripresa. Alla doppietta del verdeazzurro Ucha Lopez ha risposto solo una rete di Nurchi
27/8/2016
La società algherese si prepara a riaprire le porte del proprio impianto sportivo in occasione della nuova stagione sportiva 2016/17
© 2000-2016 Mediatica sas