Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariEconomiaLavoro › Bando per 48 figure professionali. Domande entro 9 ottobre
S.A. 30 settembre 2014
Le figure professionali della Sardegna si aggiornano e modernizzano. Con un bando in Regione, le associazioni imprenditoriali e i sindacati selezioneranno gli esperti che adegueranno i nuovi profili
Bando per 48 figure professionali
Domande entro 9 ottobre


SASSARI - Il repertorio delle figure professionali della Sardegna sarà aggiornato e modernizzato. Per questo la Regione, tramite le associazioni imprenditoriali e i sindacati, selezionerà 48 esperti per adeguare i profili alle necessità imposte dai nuovi mercati e dagli standard europei.

Con il progetto “Over” (Organizzazione per la valutazione degli esperti per il repertorio) Confartigianato, Cna, Confindustria, Confapi, Agci, Confcooperative, LegaCoop, Cgil, Cisl e Uil sceglieranno gli esperti di ben 24 settori lavorativi che andranno, per esempio, dall’agricoltura ai beni culturali, dall’edilizia ai trasporti, dai servizi socio sanitari all’impiantistica. In pratica il profilo di qualunque figura professionale verrà adeguato ai nuovi processi produttivi e di lavoro in atto nel territorio isolano.

I candidati dovranno consultare il sito di Confartigianato e presentare la domanda entro e non oltre le ore 13 del 9 ottobre 2014. In ogni caso dovranno possedere un'esperienza professionale, tecnica o gestionale, di almeno 5 anni nei settori indicati dal bando e possedere i requisiti professionali richiesti a consulenti ed esperti per progetti non formativi.
Commenti
26/9/2016
La vicenda dell’azienda di Macchiareddu, che qualche settimana fa ha annunciato di voler dismettere gli stabilimenti di Assemini e di Avezzano e che proprio oggi ha comunicato l’avvio della procedura di licenziamento collettivo, è stata affrontata in un incontro tra l’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras, i sindacati e le Rsu
26/9/2016
L’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras ha incontrato la società Clea, Confindustria Sardegna settentrionale e le organizzazioni sindacali per analizzare la situazione della società e la richiesta da parte dell’azienda di ricorrere alla procedura per la messa in mobilità di un consistente numero di lavoratori
26/9/2016
Il Comune di Oristano indice una selezione per soli titoli ai fini della costituzione di un Albo dei rilevatori statistici
© 2000-2016 Mediatica sas