Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaViabilità › Strade e marciapiedi gruviera. I sassaresi battono cassa
S.I. 25 settembre 2014
Il Comune di Sassari da tempo è destinatario di tutta una serie di denunce per i danni a persone e cose derivanti dal pessimo stato del manto stradale e dei marciapiedi. Il consigliere Comunale di 5 Stelle, Maurilio Murru, pubblica su Facebook la delibera con le richieste di risarcimento. Proteste dei cittadini
Strade e marciapiedi gruviera
I sassaresi battono cassa


SASSARI – Strade gruviera e marciapiedi come trincee. Una condizione,
in certe realtà, divenuta insopportabile tanto da approdare in Tribunale. E’ il consigliere comunale sassarese del Movimento Cinque Stelle Maurilio Murru a puntare i riflettori sul problema che sta affliggendo da tempo il centro turritano. Il rappresentante Pentastellato rende pubblica la delibera di Giunta in cui sono presenti tutta una serie di richieste di risarcimento al Giudice di Pace contro il Comune di Sassari. Queste vedono parte lesa numerosi cittadini che hanno avuto degli incidenti, più o meno gravi, mentre percorrevano in auto o a piedi alcuni tratti della città.

Si passa da via Roma, davanti al Museo Sanna, fino alla via Carlo
Felice passando Piazza Fiori e viale San Pietro. Insomma diverse zone
tutte caratterizzate dal medesimo problema che ha causato cadute,
danni ai veicoli e alle persone. Per fortuna, almeno da quanto
riportato dal consigliere, niente di grave, ma pur sempre una
situazione divenuta intollerabile. Come detto, molte sono le località dove sussiste tale problema, basti pensare a Roma dove la pessima condizione del manto stradale è stata al centro di numerose denunce, servizi giornalistici e finanche “sfottò” dei tanti comici capitolini. Prese in giro che non mancano nei tanti commenti apparsi su Facebook a seguito della presa di posizione dell'esponente grillino.

«Si fa prima a scrivere dove non sono le buche, credo che l’anno prossimo faranno qui il Rally di Costa Smeralda», scrive qualcuno e poi ancora «via Alivesi è tutta da rifare piena di buche e trafficata da grandi e bambini che vanno a scuola ha bisogno di una grande manutenzione prima che succeda il peggio» gli fa eco un altro. E poi via Alghero, Corso Trinità, Largo Budapest. Le cause sul tavolo del Giudice di Pace contro Palazzo Ducale sono sempre numerose. Se l’Ente non vorrà continuare a sborsare denaro ed essere preso di mira dai cittadini, dovrà attuare al più presto un vasto intervento di restyling.
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas