Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariAmbienteManifestazioni › A lezione dalla wedding-planner della Canalis
A.B. 24 settembre 2014
Da giovedì a sabato, il capoluogo turritano ospiterà tre giornate dedicate al mondo dell’organizzazione di matrimoni di lusso. La regia artistica dell'evento è curata dalla wedding designer Elisa Mocci
A lezione dalla wedding-planner della Canalis


SASSARI - “The Exclusive Wedding Show”. E’ questo il nome della manifestazione in programma a Sassari da giovedì 25 a sabato 27 settembre, dedicata al mondo dell’organizzazione di matrimoni di lusso.

Sarà il Palazzo Ducale ad accogliere i futuri sposi, che potranno usufruire di un evento dedicato al loro giorno indimenticabile. E’ prevista la presenza di tanti esperti del settore, che proporranno alle coppie le loro idee innovative per rendere unico il giorno delle nozze. Una serie di installazioni ed esposizioni artistiche presenteranno le quattro stagioni del matrimonio con workshop ed interventi a tema.

A concludere The Exclusive Wedding Show, sabato, dalle ore 19.30, la sfilata di Elisabetta Delogu. In passerella sfilerà la collezione “Sposa 2015”, in un mix di poesia e creatività, con pizzi, sete e tulle, tutti di color ecrù. La regia artistica dell'evento è curata dalla wedding designer Elisa Mocci in collaborazione con tutti i professionisti che partecipano all'evento. Per ulteriori informazioni, si può visionare il sito Sardinia Wedding Show.
Commenti
13/12/2017
Sarà il cantautore toscano il protagonista del Capodanno in piazza. Ma Pelù e i suoi Bandidos non saranno gli unici artisti ad animare la notte di San Silvestro. Sarà una serata adatta a un vasto pubblico, per gusti ed età. Sul palco saliranno anche il gruppo sardo MariaMarì ed il dj Davide Merlini, in grado di spaziare con il suo dj set dagli Anni Sessanta ad oggi
17:45 video
«Sarà un incontro nel segno dell’ospitalità e della festa, con un ruolo da protagonisti riservato ai giovani, che avranno l´opportunità di confrontarsi sulle valenze culturali dei territori e sulle straordinarie ricadute che queste possono avere sullo sviluppo turistico»
© 2000-2017 Mediatica sas