Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Sassari con la Dinamo contro la Sla
A.B. 22 settembre 2014
Grande partecipazione per celebrare la Giornata nazionale per la ricerca e la raccolta di fondi organizzata dal sodalizio sassarese, dalla Fondazione Dinamo, dal Banco di Sardegna e da Sella&Mosca
Sassari con la Dinamo contro la Sla


SASSARI - Grande risposta di solidarietà questa mattina per l'iniziativa celebrativa della Giornata nazionale per la Sla organizzata domenica dalla Dinamo Sassari, dalla “Fondazione Dinamo”, dal “Banco di Sardegna” e dalla “Sella&Mosca”. Tanti i donatori che hanno raggiunto la postazione allestita all'interno nella filiale del Banco di Sardegna in Piazza Castello, dove a fare gli onori di casa c’era la super tifosa biancoblu Susanna Campus insieme a Massimo Chessa, Amedeo Tessitori, Jerome Dyson e Brian Sacchetti. Con loro, anche il presidente della Fondazione Dinamo Carlo Sardara, il direttore generale del Banco di Sardegna Giuseppe Cuccurese e l’assessore regionale alla Cultura e allo Sport Claudia Firino, che si sono uniti allo staff Dinamo ed ai volontari-dipendenti del Banco per la chiamata a raccolta del popolo biancoblu e di tutta la città. Un’iniziativa d’eccezione per raccogliere fondi a favore dell'“Aisla-Associazione nazionale sclerosi laterale amiotrofica”: tutti in prima linea, come esempio di straordinario impegno sociale oltre che sportivo.

Sassari ha risposto all'appello e numerosi sono stati i donatori che in una domenica ancora estiva che invogliava al bagno al mare hanno invece scelto di fare un passaggio alla postazione di Piazza Castello per dare il loro contributo, informarsi sui progetti che riguardano la lotta alla Sla, incontrare la straordinaria Susanna, stringere la mano e fare uno scatto con i loro beniamini biancoblu. Un piccolo grande gesto di partecipazione, che la storica azienda vitivinicola algherese Sella&Mosca ha voluto premiare offrendo in omaggio una bottiglia di Torbato a tutti i partecipanti. Felicissima Susanna Campus, la tifosa che da diciotto anni combatte contro Sla, che come sempre ha dato esempio della sua incrollabile forza e dell’instancabile impegno e che, appena arrivata, accompagnata allo sportello di raccolta, ha subito voluto fare la propria donazione. Da lei ancora l’appello alla solidarietà ed all’impegno, perché la lotta alla Sla possa raccogliere sempre più sostenitori ed il ringraziamento a tutti gli organizzatori «in particolare a Stefano e Carlo Sardara un grazie di cuore», ha detto attraverso la sua inseparabile tabella alfabetica con cui, con l’aiuto della sorella Immacolata, comunica.

Carlo Sardara, presente nella doppia veste di presidente della Fondazione Dinamo ed amministratore delegato della società biancoblu, che con il roster al completo, presidente e staff tecnico avrebbe dovuto chiudere la manifestazione, ma che per una modifica alla tabella di viaggio non ha potuto raggiungere Sassari in tempo utile al rientro dalla trasferta di Brindisi. «Il nostro impegno a favore della Sla continua, alimentato dalla nostra amicizia con la tifosa d'eccezione Susanna Campus e dalla voglia di fare che con la sua forza ci trasmette. Un entusiasmo che ci porta a voler essere sempre in prima linea in questa battaglia che portiamo avanti con iniziative mirate e che abbiamo voluto suggellare come promessa di impegno costante stampando il logo dell’Aisla sulla nuova maglia biancoblu». «Una iniziativa importantissima che conferma la straordinaria collaborazione con la Dinamo e la sua Fondazione – ha sottolineato Giuseppe Cuccurese, direttore generale Banco di Sardegna - per il progetto sportivo ma anche per il progetto sociale, che riteniamo parte fondamentale della nostra partnership. La giornata di oggi è solo un esempio di come insieme si possono fare grandi cose e raggiungere grandi risultati».

Nella foto (della Dinamo Sassari): un momento della manifestazione
Commenti
13:34
Un giocatore di valore e straordinarie potenzialità, un talento futuribile made in Italy su cui la Dinamo Banco di Sardegna ha deciso di scommettere legandolo al club biancoblu per i prossimi cinque anni
16:17
Il play-guardia Dario Di Francesco e la guardia Beatrice Sorina Ion vestiranno la maglia biancoblù nella stagione 2016/17. Entrambi provenienti dal Santa Lucia Roma, ritroveranno a Porto Torres coach Carlo Di Giusto
25/7/2016
Le gare del precampionato Dinamo si svolgeranno a Sassari, Cagliari, Padru e Nuoro. In agenda il 26 agosto il Welcome Day con la presentazione del roster della stagione 2016-2017 ai media
25/7/2016
Puggioni, Canu, Elia, Brundu e Gaias vestiranno biancoblù anche nella stagione 2016/17. Il roster prende ormai forma, dunque, alla luce dei già noti acquisti di Philip Pratt ed Amy Conroy, insieme alle altrettanto note conferme di Matt Scott, Fabio Raimondi e George Bates
© 2000-2016 Mediatica sas