Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Cusin alla Dinamo: si aspetta l’ufficialità
Antonio Burruni 22 settembre 2014
Stando ai rumors di mercato, il presidente Stefano Sardara avrebbe chiuso l’ennesimo colpo dell’estate cestistica sassarese, raggiungendo l’accordo con il lungo azzurro
Cusin alla Dinamo: si aspetta l’ufficialità


SASSARI – «Marco Cusin è un nuovo giocatore del Banco di Sardegna Dinamo Sassari». Questo il tam tam che si sta sollevando sempre di più, soprattutto sui social network, ma manca ancora l’ufficialità dell’operazione. Pare però ormai certo, che il 29enne lungo di Pordenone, per la stagione 2014/15 indosserà la casacca biancoblu sassarese.

Perno della Nazionale dal 2009, Cusin ha iniziato a tirare a canestro nelle giovanili della Torre Pordenone e della 3S Cordenons, per poi passare alla Pallacanestro Trieste, che l’ha fatto esordire anche in prima squadra. Da qui, l’avvio di un giro d’Italia che lo ha visto protagonista a Biella, Ferrara, Fabriano, Soresina, Cremona e Pesaro, fino alle ultime due stagione disputate con la divisa canturina.

Ora, da free agent, il centro (211centimetri per 107chilogrammi) avrebbe trovato l’accordo con la compagine sassarese. Sarebbe sicuramente un ottimo colpo per la compagine presieduta da Stefano Sardara. Ora, si attende l’ufficialità ed i dettagli del contratto.

Nella foto (da Facebook): Marco Cusin
Commenti
18/1/2017
I giganti sardi battono l’MHP Riesen per 78 a 75, conquistando un match fondamentale in ottica qualificazione, in attesa di giocare l’ultima sfida in agenda in casa con il Partizan Belgrado martedì prossimo
19/1/2017
La Demontis Gavino Eredi batte 52-45 il Basket Quartu nel match casalingo valido per il campionato regionale di serie C femminile
17/1/2017
La delegazione della compagine algherese era composta dall’allenatore Diego Giammarco, in rappresentanza di tutto lo staff tecnico, dal giocatore Marco Accardo per la squadra e dal dirigente Pietro Giammarco per la società
© 2000-2017 Mediatica sas