Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariOpinioniAmministrazioneSassari alla fame, l´Aula perde tempo
S.A. 22 settembre 2014
L'opinione di S.A.
Sassari alla fame, l´Aula perde tempo


Mi chiedo come possa il consiglio comunale di Sassari perdere tanto tempo a parlare di ius soli e diritti di cittadinanza agli stranieri quando sono tantissimi i problemi che affliggono i sassaresi. Abbiamo una città che ultimamente è stata al centro di episodi criminali con al centro gli immigrati: occorre elevare l'attenzione contro episodi che potrebbero aumentare col tempo. Altro che sterili discussioni sullo Ius soli, pensiamo alla sicurezza dei cittadini. Ci sono certe vie del centro storico dove non ci si sente affatto sicuri. Ci sono problemi seri di ordine economico: c'è una fetta della città alla fame.

Il numero dei disoccupati aumenta sempre di più e aumentano coloro che hanno necessità di rivolgersi alla Caritas o alle parrocchie che in silenzio e senza tanti trionfalismi compiono ogni giorno un lavoro immane per dare un tozzo di pane ai tanti sassaresi che non riescono ad ottenerlo in altro modo. Ci sono nostri concittadini costretti a dormire in macchina. Tanti altri vivono di cassa integrazione o mobilità, strumenti che tra qualche anno non ci saranno più. Occorre affrontare una drammatica emergenza sociale. Altro che ius soli o diritto di cittadinanza. Si perde troppo tempo a parlare di stranieri e ci si dimentica dei nostri vicini di casa, chi chi nato e cresciuto nei nostri quartieri sta male e non ha una speranza per il futuro.

Il centrosinistra che governa la nostra città pensi alle grandi sacche di povertà che esistono nella nostra città e lascino queste discussioni agli organi competenti. E mettiamocelo bene in testa: non siamo noi che dobbiamo integrarci ma sono coloro che arrivano nelle nostre città che dovrebbe inserirsi e apprezzare la nostra cultura, le nostre tradizioni e i nostri valori. Non viceversa. Diversamente tra qualche anno la situazione in città non potrà che essere peggiorata sia in quanto a sicurezza ed ordine pubblico sia in quanto a degrado. Le vere battaglie di civiltà sono altre: pensiamo ai nostri concittadini.

*Consigliere regionale del Psd'Az
Commenti
21/7/2017
Udc mostra i muscoli e pone la chiusura del distretto della creatività insediato nell´ex Caserma dei carabinieri di via Simon tra gli ultimatum per proseguire l´esperienza amministrativa algherese
10:56
E´ entrato in servizio nei giorni scorsi il portavoce del sindaco Antonio Muglia 33 anni, giornalista professionista, scelto tra gli oltre venti candidati che hanno partecipato al bando
21/7/2017
Sarà affrontato in consiglio comunale il riconoscimento parziale del debito fuori bilancio in seguito alla reintegrazione dell’ex dirigente Marcello Garau, licenziato in maniera illegittima sette anni fa
21/7/2017
Il gruppo di maggioranza dell´assemblea comunale cittadina ha infatti deciso di discutere direttamente in Consiglio le pratiche già calendarizzate e pronte per essere affrontate dalle commissioni
21/7/2017
Ieri sera, il sindaco di Alghero Mario Bruno ha incontrato i rappresentanti dell´Udc, partito che ha confermato l´appoggio esterno all´attuale Amministrazione. Il partito centrista ha messo in chiaro alcuni punti chiave per far si che l´esperienza vada avanti
20/7/2017
Questa mattina, il sindaco di Alghero Mario Bruno ha ricevuto nella sala di rappresentanza del Municipio di Via Columbano Daniele Mancini, ambasciatore italiano presso la Santa Sede
© 2000-2017 Mediatica sas