Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaPolitica › Pd: Una poltrona per tre a Sassari
Red 22 settembre 2014
A contendersi la segreteria cittadina nel Partito democratico del dopo-Isetta saranno in tre: Luca Taras, Fabio Pinna e Alberto Galisai
Pd: Una poltrona per tre a Sassari


SASSARI - Una poltrona per tre. Saranno Luca Taras, Fabio Pinna e Alberto Galisai a contendersi la segreteria cittadina del Partito democratico a Sassari nel dopo-Isetta, l'ex segretario oggi capo gabinetto del sindaco Nicola Sanna. Nessun accordo tra le varie anime del pd come avvenuto invece per la segreteria provinciale con l'indicazione del sindaco di Banari, Gianpiero Cordedda [LEGGI].

A contendersi il partito saranno le tre aree interne ai Democratici sassaresi, mai tanto distinte come in questo scorcio d'inizio amministrazione: l'attuale assessore alla viabilità Taras è l'uomo su cui punta il gruppo vicino al sindaco Sanna.

L'area rappresentata da Giacomo Spissu, Silvio Lai e Giovanni Giagu punta invece su Fabio Pinna. L'ex consigliere comunale Alberto Galisai è invece sostenuto dal consigliere regionale Demontis. Congresso che si terrà presumibilmente il primo fine-settimana di Ottobre.
Commenti
17:33
A dare l’annuncio sui social è il coordinatore regionale di Forza Italia, Ugo Cappellacci. Il commissario per la provincia di Sassari è il capogruppo in consiglio Comunale, Manuel Alivesi
24/9/2017
Il segretario nazionale del partito Christian Solinas interviene in seguito all´infelice frase che Beppe Grillo avrebbe pronunciato in un disco pub di Rimini. «Grillo chieda scusa ai sardi e ai sardisti, da noi soltanto l´“odore” di quasi cento anni di impegno e passione politica», dichiara il segretario
18:15
Nuovo, infuocato, attacco rivolto al sindaco di Alghero Mario Bruno dagli ex alleati dell´Udc, gli ex assessori Ansini e Salvatore, e i consiglieri Marino e Loi. «La democrazia non può essere violata con tale sfrontatezza»
© 2000-2017 Mediatica sas