Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportPallamano › Pallamano: debutto per la Sinergia Sassari
A.B. 20 settembre 2014
Per l’esordio nel campionato di serie A maschile, questa sera, alle ore 18, i ragazzi di coach Simone D’Apice ospitano il Bologna United al PalaSantoru
Pallamano: debutto per la Sinergia Sassari


SASSARI – E’ tutto pronto per lo storico esordio nel campionato di serie A maschile di pallamano della Sinergia Sassari, che sabato, alle ore 18, ospita il Bologna United al “PalaSantoru”. E ci arriva dopo una preparazione caratterizzata da allenamenti tecnico-tattici, dopo il buon lavoro di preparazione fisica ed atletica svolta nella seconda metà del mese di agosto. Sarà un torneo lungo ed impegnativo quello che attende la compagine sassarese, che dopo l’esordio casalingo con Bologna e la giornata di sosta, farà visita alla corazzata Carpi, recente vincitrice della SuperCoppa italiana ed indiscussa candidata al successo finale. Si giocherà senza sosta sino alla pausa natalizia (il campionato riprenderà poi con le ultime due gare a gennaio e febbraio, per la conclusione della fase regolare) e soprattutto le gare sul terreno di gioco amico (in ordine, Ferrara, Ambra, Romagna, Carpi, Castenaso, Casalgrande e Dossobuono) diranno quali sono le reali potenzialità della Sinergia Sassari.

Sono venti gli atleti a disposizione del coach Simone D’Apice, in una rosa tutta "sassarese", ad eccezione dell’ala romena Florin Pavel e del nuovo portiere pugliese Marco Amendolagine. Sotto il profilo tecnico, la squadra si distingue per la presenza di un gruppo di atleti esperti (i vari Casada, Cuccu, Manca, Masia e Pirino), a cui si affiancano atleti giovani, ma che possono già vantare alcuni anni di esperienza nella massima serie (come Amendolagine e Mbaye) ed alcune giovani promesse (tra gli altri, Marras, Pinna e Scarpa). La fascia di capitano (in campo e nello spogliatoio) è stata affidata a Chicco Manca, quella di vice ad Eugenio Casada. Il settore giovanile sarà curato da Pino Palmieri, già conosciuto dalla pallamano sassarese, mentre i portieri saranno affidati alle cure di Sisinnio Raspitzu, già difensore della porta della Pallamano Sassari nei primi Anni 2000. Il medico sociale è Alberto Zoccheddu, mentre il responsabile della comunicazione è Marco Ledda.

«Il roster è stato costruito in comune accordo con l’allenatore, tenendo conto delle esigenze di carattere tecnico che sono imposte dalla partecipazione ad un campionato di massimo livello e degli obiettivi di fondo della Sinergia Sassari, che vuole riportare entusiasmo e creare nuove motivazioni nel movimento della pallamano sassarese - dichiara il presidente Marco Ruggieri - Siamo perfettamente consapevoli di quanto sarà difficile affrontare tutte le partite: ogni vittoria sarà frutto dell’ottimo lavoro sin qui svolto da allenatore e giocatori, le ragioni delle sconfitte saranno spiegate di volta in volta e serviranno a correggere errori e imperfezioni. In questo primo mese di lavoro, la dirigenza ha avuto modo di apprezzare le doti umane e professionali del tecnico e di ogni atleta e possiamo già affermare di aver raggiunto il primo, grande obiettivo prefissato: la creazione di un gruppo unito e motivato».

Nella foto: Cisco Cuccu
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas