Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaSanità › Primi esami Pet all´Ospedale di Sassari
S.A. 17 settembre 2014
Esaminati i primi tre pazienti. La Pet è una tomografia ad emissione di positroni che consente di delimitare il tessuto tumorale più attivo
Primi esami Pet all´Ospedale di Sassari


SASSARI – Ieri il Centro Pet della Aou di Sassari è entrato ufficialmente in funzione; i medici della Uoc di Medicina Nucleare guidata dalla Prof.ssa Angela Spanu hanno infatti sottoposto i primi tre pazienti all’esame Pet/Tc con fluorodesossiglucosio. Come anticipato in agosto all’indomani dell’accreditamento regionale, dopo la ricalibrazione dell’apparecchiatura e la standardizzazione dell’intero sistema di gestione del paziente, la macchina è operativa e al servizio del territorio.

«Un nuovo importante traguardo cui si è arrivati grazie alla fattiva collaborazione tra le parti – ha commentato il direttore Generale della Aou di Sassari – per questo vorrei ringraziare tutte le Strutture e gli Uffici della Aou, l’ Università degli Studi di Sassari, gli Uffici Regionali, il Comune di Sassari e il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco». La Pet/Tc in dotazione all’Uoc di Medicina Nucleare è uno strumento all’avanguardia a livello internazionale, si tratta infatti di una macchina ibrida che combina il lavoro di una Pet con quello di una TC a 128 strati. La Pet è una tomografia ad emissione di positroni che consente di delimitare il tessuto tumorale più attivo; la TC 128 strati è invece una tomografia computerizzata che permette di stabilire con precisione la sede anatomica della lesione.

L’imaging metabolico Pet consente di ottenere la diagnosi precoce di tumori a carico di diversi organi e apparati nonché la stadiazione, la valutazione della risposta alla terapia radio/chemioterapica e il monitoraggio post-trattamento con identificazione delle recidive locali e delle metastasi a distanza. La Pet sarà utilmente impiegata anche in ambito neurologico, ed in particolare nelle malattie neurodegenerative quali per esempio le demenze, in ambito cardiologico per la gestione dei pazienti con cardiopatia ischemica, ed in ambito infettivologico.
Nell’immediato ci si potrà rivolgere alla Segreteria della Uoc di Medicina Nucleare (ore 8.00-14.00) che sarà a disposizione per le dovute informazioni sulle modalità di prenotazione e di esecuzione dell’esame.
Commenti
18/10/2017
Trentatre nuovi posti auto a disposizione degli utenti sono stati realizzati nel sottopiano dell´ospedale di Sassari aperto al pubblico già da ieri mattina
18/10/2017
Il Comune partecipa all´indagine che coinvolge numerose scuole superiori a livello nazionale. Le informazioni saranno raccolte fino a novembre attraverso la compilazione di un questionario on-line da parte di un campione di circa 15mila studenti in tutta Italia, tra cui anche quelli sassaresi. Una sintesi dei risultati dello studio sarà pubblicata nel sito internet dell’Istituto superiore di Sanità
7:46
«Per l´Aou è un momento storico, adesso al lavoro per dare organizzazione, mission e vision a questa grande azienda», dichiara il direttore generale Antonio D´Urso
17/10/2017
L´istituzione del Presidio di Primo Livello per Alghero-Ozieri nel 2018, solo dopo la realizzazione della Rianimazione non piace al Forza Italia. Conferenza stampa di Sandro Farina con Marco Tedde
© 2000-2017 Mediatica sas