Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Per la Torres il nuovo obbiettivo è il FeralpiSalò
A.B. 17 settembre 2014
Clima disteso nella conferenza stampa di ieri pomeriggio al Vanni Sanna, con la presenza di mister Massimo Costantino e dei giocatori Andrea Testa e Giacomo Ligorio
Per la Torres il nuovo obbiettivo è il FeralpiSalò


SASSARI - Clima disteso nella conferenza stampa di martedì pomeriggio al “Vanni Sanna”, con la presenza di mister Massimo Costantino e dei giocatori Andrea Testa e Giacomo Ligorio. I tre rappresentanti rossoblu hanno parlato del momento della compagine sassarese e del prossimo incontro con il FeralpiSalò.

«Stiamo lavorando con intensità e con quella giusta euforia, grazie al confortante successo di domenica, per affrontare al meglio la trasferta di domenica prossima contro la Feralpisalò. Loro – ha spiegato il mister - per caratteristiche sono diversi rispetto alle squadre incontrate fino a ora ed è per questo che in particolare modo stiamo curando l’aspetto tattico. Sarà una partita di difficoltà medio alta, ma sono sicuro che porteremo a casa un risultato positivo, Il feeling con il pubblico comincia a crescere sempre più. e vincere in casa era un dovere dato che nella partita persa contro il Como la tifoseria ci aveva applaudito e oggi è una cosa rara vedere una squadra sconfitta in casa e un pubblico che gli applaude. Ecco perché domenica i ragazzi e io siamo arrivati fin sotto la curva per abbracciare simbolicamente la curva Nord».

«Sono contento della mia prestazione – ha dichiarato Ligorio - anche se devo migliorare ancora specie nella fase difensiva. In alcune circostanze sono troppo frettoloso. Il cross è stato perfetto, per fortuna all’interno dell’area c’erano i migliori colpitori di testa Migliaccio e Marchetti. E Marchetti è stato bravissimo a colpire la palla e infilarla a fil di palo. Mi trovo bene nel gruppo, e devo dire che stare negli undici titolari è una cosa che mi fa piacere». «Devo migliorare sulle palle alte e inattive – ha commentato Testa - però se vinciamo per una rete a zero e pareggiamo per zero a zero vuol dire che la difesa va bene. Ho tanta voglia di fare bene con la Torres per dare gioia ai tifosi».

Nella foto: mister Massimo Costantino
Commenti
23/7/2016
I rossoblu bagneranno il loro ritorno nella massima serie esordendo domenica 21 agosto allo stadio Marassi contro il Genoa. Prima in casa, sette giorni dopo, contro la Roma
© 2000-2016 Mediatica sas