Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › LegaPro: la Torres cerca punti al Vanni Sanna
Antonio Burruni 13 settembre 2014
I rossoblu, dopo una vittoria ed un pareggio in trasferta, vogliono fare risultato anche davanti al proprio pubblico, fin qui beffato dal Como
LegaPro: la Torres cerca punti al Vanni Sanna


SASSARI – Cancellare Como e ripartire dalle buone prestazioni esterne. La Torres si presenta alla quarta giornata del girone A del campionato di Lega Pro con una doppia missione. Infatti, i rossoblu si sono fin qui dimostrati brillanti in Penisola, conquistando l’intera posta sul campo della Pro patria e strappando un punto in casa dell’Arezzo. Invece, nell’unico impegno al “Vanni Sanna”, è stato il Como a festeggiare i tre punti in palio.

Domenica 14 settembre arriva a Sassari il Lumezzane (ore 14.30, arbitra Dionisi de L’Aquila, coadiuvato dagli assistenti Anderson Gleison Marques di Milano e Marcello Rossi di Novara), squadra che, come la Torres, ha collezionato fin qui quattro punti in tre partite ed è reduce dal pareggio interno a reti bianche contro il Mantova.

Per la sfida di domani, mister Massimo Costantino ha convocato Andrea Testa, Claudio Cafiero, Giacomo Ligorio, Giovanni Giuffrida, Domenico Marchetti, Vincenzo Migliaccio, Fabio Foglia, Samuele Pizza, Pietro Balistreri, Bertrand Iyes Baraye, Pasquale Maiorino, Marco Costantino, Ramzi Aya, Thomas Funari, Filippo Minarini, Gian Carlo Lisai, Federico Pizzutelli, Emanuele Santaniello.

Intanto, la società sassarese ha aperto una nuova biglietteria in Via Romita, poco distante dall'ingresso della tifoseria. Pertanto, le due biglietterie di Via Romita (quella vicino alle piscine di Lu Fangazzu e la nuova antistante l'ingresso delle tifoserie, curva sud e tribuna centrale), saranno aperte oggi fino alle 19 e domani dalle ore 9.30 alle 14.

Salteranno il prossimo turno per squalifica Daniel Offredi ed Anthony Taugourdeau dell’Albinoleffe, Simone Iocolano del Bassano Virtus, Crocefisso Miglietta del Novara e Francesco Giorno della Pro Patria. Va in regime di diffida il torresino Claudio Cafiero (tre ammonizioni in tre partite). Il giudice sportivo ha deciso di comminare un’ammenda di 1500euro all’Alessandria (per indebita presenza nel recinto di gioco di due persone non identificate, ma riconducibili alla società, una selle quali, in occasione, di una decisione arbitrale entrava sul terreno di gioco per protestare) ed al Como (perché, in due occasioni, propri sostenitori intonavano durante la gara cori gravemente offensivi verso le Forze dell’ordine).

Le Partite della Quarta Giornata:
SudTirol-Monza (sabato, ore 14.30, arbitra Saverio Pelagatti di Arezzo)
Pordenone-Bassano Virtus (15, Pierantonio Perotti di Legnano)
Mantova-Unione Venezia (ore 16, Marco Mainardi di Bergamo)
Albinoleffe-Como (17, Daniele Rasia di Bassano del Grappa)
Renate-Arezzo (domenica, ore 12.30, Vincenzo Valiante di Nocera Inferiore)
Pavia-FeralpiSalò (14.30, Giosuè Mauro D’Apice di Arezzo)
Torres-Lumezzane (Federico Dionisi de L’Aquila)
Giana Erminio-Alessandria (ore 16, Gianni Bichisecchi di Livorno)
Novara-Cremonese (18, Niccolò Baroni di Firenze)
Real Vicenza-Pro Patria (Emanuele Mancini di Fermo)

La Classifica: Monza e Pavia 7; FeralpiSalò 6; Como 5; Giara Erminio*, Alessandria, Bassano Virtus, Cremonese, Lumezzane, Novara, Real Vicenza, SudTirol, Torres ed Unione Venezia 4; Pro Patria e Renate 3; Arezzo**, Albinoleffe*, Mantova e Pordenone 0. (* una partita in meno; ** due partite in meno).
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas