Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaTrasporti › Sei nuovi controllori sugli autobus sassaresi
S.A. 10 settembre 2014
Hanno prestato giuramento a Palazzo Ducale davanti al sindaco di Sassari. Dal 15 settembre svolgeranno le funzioni di verificatori dei titoli di viaggio
Sei nuovi controllori sugli autobus sassaresi


SASSARI - Il loro sarà un lavoro complesso e difficile con finalità non soltanto di tipo repressivo ma, soprattutto, educative e informative. È quello che spetta ai sei nuovi operatori dell'Atp che questa mattina, nella sala giunta di Palazzo Ducale, hanno prestato giuramento davanti al sindaco di Sassari, Nicola Sanna, e che dal 15 settembre svolgeranno le funzioni di verificatori dei titoli di viaggio. Si tratta di sei dipendendi dell'Azienda trasporti pubblici che si occuperanno di effettuare il controllo dei biglietti e degli abbonamenti e di erogare sanzioni nel caso in cui vengano individuati possibili evasori. Alla cerimoni di giuramento erano presenti anche l'assessore alle Politiche per la mobilità urbana e rurale Luca Taras, il presidente e il direttore general dell'Atp Leonardo Marras e Roberto Pocci.

«Il vostro è un lavoro importante e delicato – ha detto il sindaco Nicola Sanna augurando buon lavoro ai nuovi controllori – perché vi pone a stretto contatto con il pubblico. Dovrete sanzionare ma, soprattuto, educare giovani e adulti al rispetto delle regole». «Pagare il biglietto dell'autobus – ha detto il presidente dell'Atp Leonardo Marras – è un'azione corretta e normale e deve diventare un'abitudine come tante altre. Per poter viaggiare bisogna munirsi di biglietto prima di salire a bordo dei mezzi, perché chi non paga non può viaggiare. Eliminare l'evasione – ha aggiunto ancora – consente di recuperare risorse che vanno nelle casse dell'azienda e che si trasformano poi in investimenti».

«Con questo atto – ha aggiunto il direttore generale dell'Atp Roberto Pocci – l’Azienda rafforza e rinnova l’organizzazione del sistema di controlleria sui passeggeri. La riorganizzazione consentirà al servizio di essere più presente ed efficace, facendo rispettare le regole e tutelando gli interessi dell'Azienda e la dignità dei passeggeri paganti». Il più giovane dei controllori ha nove anni di servizio all'interno dell'Azienda di via Caniga mentre il più anziano può annoverare un'esperienza trentennale con l'Atp. I verificatori titoli di viaggio sono pubblici ufficiali: non fornire loro le generalità o darle false e commettere nei loro confronti certi atti costituisce reato. Anche falsificare o contraffare titoli di viaggio o solo farne uso è un illecito perseguito ai termini di legge.

Nella foto: il giuramento a Palzzo Ducale
Commenti
17:26
È il commento dell’eurodeputato del PPE Salvatore Cicu sulla notizia che arriva dalla Commissione europea in merito all’illegalità degli aiuti pubblici concessi dalla Regione Sardegna alle compagnie aeree selezionate che lavorano negli aeroporti di Cagliari e Olbia
16:39
Alla luce di questo pronunciamento credo che il sindaco di Alghero sia incorso in un brutto scivolone, forse per recuperare il tanto tempo perso da novembre dello scorso anno, allorché ha chiesto ad un professionista un parere sulla compatibilità col Trattato europeo degli aiuti al traffico aereo low cost
27/7/2016
L’Azienda Trasporti Pubblici di Sassari attiverà anche quest´anno il servizio di linea sull´Isola Parco dell´Asinara. Seppure in ritardo, il servizio verrà avviato il 29 luglio e terminerà il 4 settembre, mantenendo la stessa tariffa di 7 euro per il biglietto giornaliero
14:13
L´eurodeputato del Pd Renato Soru commenta via Twitter la decisione della Commissione Europea sugli aiuti di Stato nel settore aereo in Sardegna
14:17
Il pronunciamento della Commissione Europea non è altro che la conferma del tempo che la Giunta Pigliaru e l´assessore Deiana hanno fatto perdere alla Sardegna in quest´ultimo anno e dei danni che hanno arrecato cosi facendo e rifiutandosi di finanziare l´aeroporto di Alghero e facendo cosi scappare Ryanair
27/7/2016 video
E' quanto riferisce il prof. avv. Ernesto Stajano, tra i massimi esperti in Italia del settore, nel parere giuridico richiesto dal Comune di Alghero. Summit a Roma decisivo il prossimo tre agosto. Cresce l'attesa per la visita del premier Renzi nel nord ovest Sardegna
© 2000-2016 Mediatica sas