Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCronacaArresti › Truffa a Sassari: indagato falso commercialista
A.B. 6 settembre 2014
Guai per un professionista al centro di un’inchiesta della Guardia di Finanza di Sassari per i reati di esercizio abusivo della professione di commercialista e truffa ad una quindicina di persone, che hanno portato agli arresti domiciliari
Truffa a Sassari: indagato falso commercialista


SASSARI – Guai giudiziari per un sassarese, al centro di un’inchiesta della Guardia di Finanza di Sassari per i reati di esercizio abusivo della professione di commercialista e truffa. Secondo quanto ipotizzato dalle Fiamme Gialle, il 44enne avrebbe truffato alcuni clienti intascando somme di denaro trattenendo imposte e tasse dovute all’Erario, nonché parcelle per prestazioni professionali da svolgere in alcuni enti come la società di riscossione tributi “Equitalia” e l’Agenzia delle Entrate.

Prestazioni che, secondo l’ipotesi accusatoria, non sarebbero mai avvenute, nonostante l’esibizione di documenti che ne attestavano la perfetta riuscita. La condotta ingannevole consisteva nell’esibizione di falsi sgravi d’imposte dell’Agenzia delle Entrate e falsi bollettini postali di versamento di imposte rateizzate dagli uffici finanziari.

Una truffa che avrebbe fatto diverse vittime, per un profitto finora accertato dalla Guardia di Finanza di oltre 250mila euro, ma che è stata scoperta grazie alla denuncia di un imprenditore che lamentava un inaspettato accertamento da parte dell’ufficio competente per imposte già versate al sedicente commercialista. Intuita la truffa, l’imprenditore di è rivolto alle Fiamme Gialle, che hanno fatto scattare gli approfondimenti investigativi, che si sono conclusi nei giorni scorsi con l’esecuzione di un’ordinanza impositiva degli arresti domiciliari.
Commenti
16:27
Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Sassari hanno arresto un 40enne ritenuto responsabile di una tentata rapina aggravata all’interno di una villetta isolata in zona Badde Pedrosa
23/2/2018
Ieri mattina, gli agenti della Sezione Volanti della locale Questura, hanno arrestato per furto un sassarese, già noto alle Forze dell´ordine
23/2/2018
Questa mattina, i Carabinieri della locale Stazione, con la collaborazione di personale della Sezione Radiomobile del Reparto territoriale di Olbia e della Compagnia di Ozieri, hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia agli arresti domiciliari, emesse dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Tempio Pausania nei confronti di un 56enne, un 28enne ed un 48enne, tutti di Buddusò e già noti alle Forze dell´ordine, responsabili del tentato furto aggravato in abitazione, in concorso tra loro, ai danni di un 89enne olbiese
22/2/2018
Lunedì, i militari della locale Stazione hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica nel Tribunale di Tempio Puasania nei confronti di un 42enne residente ad Olbia, responsabile di aver commesso una rapina in abitazione ai danni di una donna, avvenuto a fine gennaio
© 2000-2018 Mediatica sas