Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCulturaFotografia › Fotografia: a Sassari una rassegna Al margine
A.B. 30 agosto 2014
Da ieri e fino a venerdì 26 settembre, i locali espositivi della Libreria Dessì, in Largo Cavallotti, ospiteranno l’evento curato dell´associazione culturale Officine Fotografiche Caniperstrada ed inserito nel circuito delle mostre collaterali di A.Banda Menotrentuno 2014
Fotografia: a Sassari una rassegna Al margine


SASSARI – E’ iniziata venerdì e si concluderà venerdì 26 settembre, nei locali espositivi della “Libreria Dessì”, in Largo Cavallotti, a Sassari, “Al margine", rassegna fotografica a cura dell'associazione culturale “Officine Fotografiche Caniperstrada” ed inserita nel circuito delle mostre collaterali di “A.Banda Menotrentuno 2014”, con un ciclo di quattro mostre, che inaugurano ogni venerdì alle ore 19.

Al margine è un luogo insolito di avventura: digressioni sulla fotografia di otto fotografi in cui l’oggetto di ricerca è una profonda esperienza esistenziale ed una ricerca dei segni nel mondo la fuori: nelle vite quotidiane dentro e fuori una casa, nelle strade in cui si muovono i popoli e la politica, sulla riva di un marciapiede e nell’espressione concettuale della femminilità e delle sue soggettive rappresentazioni.

Fino a giovedì 4 settembre si può visitare la mostra, tutta al femminile, di Stefania Muresu con il reportage "Eu sou trans" (Io sono trans), e Teresa Pintus con "Sunday Project". Da venerdì 5 al giovedì 11, le fotografie saranno di Fabian Volti, con il progetto "Seven Women 2007-2014" e Marcello Dongu, con i ritratti di "Conversione a Cristo". Invece, la terza settimana ospiterà il fotografo Luca Tavera, con il reportage "Noia e disperazione nella campagna elettorale" sulle recenti elezioni ad Alghero, insieme ad Antonio Sini ed al suo progetto work in progress "No fair, No bugs, No mask". L'ultima mostra dal titolo "Ukraina: seraching for a revolutionary peace", che inaugura venerdì 19 settembre, ospiterà il reportage del giovane fotografo ucraino Pavlo Hnatenko sui recenti fatti di Kiev in piazza Maidan.
Commenti
29/5/2016
Fotografa siciliana nota in tutto il mondo. E´ stata la prima donna europea a vincere (ex aequo con la statunitense Donna Ferrato) il prestigioso premio W. Eugene Smith Grant
© 2000-2016 Mediatica sas