Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Baraye si presenta alla Torres: «credo nel progetto»
A.B. 26 agosto 2014
Il centrocampista senegalese è stato presentato nel pomeriggio alla stampa ed ai tifosi
Baraye si presenta alla Torres: «credo nel progetto»


SASSARI – Martedì pomeriggio, la Torres ha presentato ai tifosi ed ai giornalisti l’ultimo acquisto rossoblù: Yves Baraye. Il giocatore di origini senegalesi, proveniente dal Chievo Verona, si è subito integrato con i compagni di squadra, svolgendo una seduta di allenamento pomeridiana.

«Ho scelto di venire alla Torres e di tornare nel campionato di Lega Pro – ha dichiarato Baraye - perché la società ha un progetto ambizioso. Mi adatto a più ruoli e durante la partita mi piace svariare per il campo. Per ottenere dei buoni risultati dobbiamo affrontare le gare con determinazione e impegno e queste risposte ce le potrà dare solo il campo. Ho trovato un buon ambiente e sono contento dei miei nuovi compagni di squadra».

«Yves Baraye – ha affermato il tecnico Massimo Costantino - è un ottimo calciatore che ci darà ancora più qualità a centrocampo e nella fase avanzata. Adesso devo valutare le sue condizioni fisiche per decidere se farlo esordire già nella partita di sabato prossimo». Sulla stessa lunghezza d’onda, la dichiarazione della società, che «non sta tradendo le attese dei tifosi e con l’acquisto odierno non nasconde la volontà di ben figurare in questo campionato. Ma il mercato non è chiuso. Nei prossimo giorni vorremmo portare a Sassari almeno un altro giocatore di peso».

Nella foto (resport): Yves Baraye
Commenti
21:02
Trasferta vietata per i tifosi rossoblu, in occasione della sfida in programma domenica 22 gennaio e valida per il girone G del campionato di serie D
20:54
Il 24enne centrocampista calabrese arriva dal Novara. Ha firmato fino al 2020, in prestito con obbligo di riscatto
13:03
La compagine rossoblu cambia la guida tecnica. Il nuovo allenatore è l´ex puntero argentino Pedro Pablo Pasculli. Giuseppe Misiti continuerà la collaborazione come allenatore nelle Giovanili
17/1/2017
Sino a domenica 22 chi vorrà assistere alla gara in programma il 28 gennaio alle 15 potrà accedere in tribuna, distinti e curva sud al prezzo unico di dieci euro
© 2000-2017 Mediatica sas