Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCulturaLibri › Éntula: Geda e Stella protagonisti
A.B. 19 agosto 2014
Mercoledì e giovedì, il Festival Letterario Diffuso propone incontri con Fabio Geda a Valledoria e Porto Torres e con Gian Antonio Stella a Nulvi e Fonni
Éntula: Geda e Stella protagonisti


NULVI - Nuovi appuntamenti con “Éntula”, il Festival Letterario Diffuso curato dall’associazione “Lìberos”, che segnano il ritorno di Gian Antonio Stella e le ultime tappe di Fabio Geda nell’Isola. Il giornalista sarà domani, mercoledì 20 agosto, a Nulvi e giovedì 21 a Fonni, mentre lo scrittore torinese, negli stessi giorni, incontrerà i lettori a Valledoria e Porto Torres.

Per raccontare dell’involontaria comicità custodita nelle pagine del suo libro “Bolli, sempre bolli, fortissimamente bolli. La guerra infinita alla burocrazia” (edito da “Feltrinelli”), Stella sarà ospite del Chiostro dell’ex convento Santa Tecla, a Nulvi, mercoledì, alle ore 22. Il giorno dopo, alle 19, sarà invece piazzetta Sechi, a Fonni, a far da scenario alla presentazione.

Mercoledì, Éntula sarà anche a Valledoria, dove Geda sarà accompagnato da Daniele Carbini nel parco di Piazza Padre Pio, alle ore 21, nell’ambito della rassegna “La bella estate” (curata da Lìberos), per parlare del suo ultimo libro “Se la vita che salvi è la tua” (edito da “Einaudi”). L’ultimo appuntamento è in programma per giovedì, a Porto Torres, alle 21, con Alessandro Marongiu, in Piazza Eroi dell’Onda, a Renaredda.

Nella foto: Gian Antonio Stella
Commenti
19:42
Si sono conclusi nei giorni scorsi i laboratori dal Centro di documentazione educativa del Comune di Sassari
17:28
La manifestazione si è tenuta a San Vero Milis nel giardino del Museo civico. I ragazzi, divisi in squadre, hanno partecipato ad un gioco letterario
27/5/2016
Martedì, la libreria Il Labirinto Mondadori ospita lo scrittore e poeta iraniano per presentare il suo ultimo libro, esordio nella narrativa con l’editore Pendragon
© 2000-2016 Mediatica sas