Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariAmbienteManifestazioni › San Giovanni in festa per il patrono: eventi
S.A. 19 agosto 2014
Tornano nella borgata sassarese i festeggiamenti per il patrono. Programma dal 29 al 31 agosto
San Giovanni in festa per il patrono: eventi


SASSARI - Dal 29 al 31 Agosto tornano a San Giovanni i festeggiamenti in onore del santo patrono San Giovanni Battista, festeggiamenti che mancano da molti anni nella borgata sassarese. Il nuovo comitato, già presentatosi con successo con la serata “Vitella in piazza” il 28 Giugno, composto da giovani della borgata ha organizzato una serie di eventi che si terranno tutti nel piazzale della chiesa di San Giovanni.

Gli appuntamenti inizieranno Venerdì 29 con la Santa Messa alle ore 18 presieduta da Mons. Paolo Atzei e animata dal coro di Florinas, a seguire la processione per le vie della borgata con la partecipazione della banda città di Sennori e dei gruppi folk S.Basilio (Sennori) e Gurusele thathari (Sassari). Alle 22 spettacolo con il cabarettista e musicista Giuseppe Masia che presenterà il nuovo spettacolo e cd “Bene Meda”. Sabato 30, a partire dalle 22 sul palco saliranno gli Istentales, la storica band etnorock di Nuoro guidata da Gigi Sanna farà tappa con “Sogni ad occhi aperti tour”, spettacolo che sta riscuotendo successo nelle piazze isolane. Domenica 31 nella giornata conclusiva della festa sono previsti i giochi in piazza per bambini dalle ore 18 e animazioni dei Clown alle ore 19.

Alle 21 saliranno sul palco i Doc Sound, Giuseppe Loriga, Fabrizio Sulliotti e Mario Manca, con le loro tre chitarre acustiche proporranno un repertorio di grandi hit riarrangiate con grande professionalità. Alle 22 intermezzo con l’estrazione della lotteria che mette in palio come primo premio un buono viaggio del valore di 800 euro. Durante la tre giorni il comitato ha organizzato i parcheggi nelle vicinanze del piazzale della chiesa e stand gastronomici per favorire e allietare la partecipazione del pubblico.
Commenti
21:52
Sarà dedicata alla figura di Giorgio Asproni Sa die de sa Sardigna 2017. La festa del popolo sardo ricorda i “Vespri sardi”, ovvero l’insurrezione popolare del 28 aprile 1794 con la quale si allontanarono da Cagliari i piemontesi e il viceré Balbiano, in seguito al rifiuto del governo torinese di soddisfare le richieste dell’Isola
26/4/2017
Dopo la deposizione delle corone di fiori accanto alla lapide commemorativa del 25 aprile, l´inno di Mameli e il silenzio suonato dalla tromba solista della banda musicale “Luigi Canepa”
19:04
Venerdì sera, la Sala conferenze della Fondazione Meta, a Lo Quarter, ospiterà la relazione del direttore dell´Istituto di terapia familiare di Firenze, co-fondatore e co-creatore dei Centri CoMeTe sulle “Nuove tecniche della mediazione familiare” in occasione dell’inaugurazione del Centro CoMeTe di Alghero
© 2000-2017 Mediatica sas