Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportCalcio › Coppa Italia: poker vincente per la Torres
Antonio Burruni 17 agosto 2014
I rossoblu esordiscono nella stagione 2014/15 sbancando l’Augusto Bisceglia. 0-4 il risultato per i ragazzi di mister Vincenzo Cosco, che mettono in discesa la sfida di ritorno, in programma domenica prossima al Vanni Sanna
Coppa Italia: poker vincente per la Torres


SASSARI – Il derby delle ripescate, valido per la gara di andata del girone M della Coppa Italia di Lega Pro da subito una gioia ai tifosi della Torres, che aspettavano questa sfida con qualche apprensione, vista la squadra ancora in costruzione. Invece, tutto perfetto, con uno 0-4 esterno sul manto erboso dell’“Augusto Bisceglia”, che vale quasi il pass-qualificazione, da timbrare tra sette giorni nella gara di ritorno, in programma al “Vanni Sanna”.

PRIMO TEMPO. Parte subito forte la Torres, con Salese che si deve salvare in corner su acrobazia di Foglia. Al 4’, sassaresi in vantaggio con Bottone, che trova l’incornata vincente su traversone di Lisai. Gli ospiti insistono e sfiorano il raddoppio, prima con Migliaccio e poi con Foglia. La reazione locale è in un tiro dai 18 metri di Longo (il migliore nei primi 45’, assieme a Romano), con Testa che concede il corner. I sassaresi controllano i giovani avversari, chiudendo il primo tempo in vantaggio.

In apertura di ripresa, mister Cosco propone Rubino al posto di Imparato e, tre minuti dopo, la mossa si rivela azzeccata, visto che il neoentrato trova il tap-in vincente dopo una doppia respinta imprecisa di Salese su Lisai. Due minuti dopo, ancora Lisai per Rubino, che timbra lo 0-3 torresino. Gli ospiti sono padroni del campo, con Salese che nega la tripletta a Rubino, ma non può niente sul tocco di Santaniello, che cala il poker rossoblu al 53’. Al 63’, Salese salva in angolo su Santaniello. Sei minuti dopo,Testa risponde presente su conclusione di Longo e, subito dopo, è Venditti ad impegnare dal limite il portiere sassarese, ma guadagna solo un calcio d’angolo. E’ l’ultimo intervento del portiere, che al 74’ viene rilevato da Cordella. Al 92’, è l’incrocio dei pali a dire di no a Maiorino, innescato da Piras.

AVERSA NORMANNA – TORRES 0-4:
AVERSA NORMANNA: Salese, Issa Badru (44’st Gagliardi), Celentano, Amitrano, Calvanese (1’st D’Orsi), Romano, Venditti (44’st Finizio), Marzano, Di Serio, Longo, D’Ursi. Allenatore Novelli.
TORRES: Testa (29’st Cordella), Imparato (1’st Rubino), Migliaccio, Della Guardia, Minarini, Lisai, Bottone, Pizza, Foglia, Maiorino, Santaniello (39’st Piras). Allenatore Vincenzo Cosco.
ARBITRO: Vito Mastrodonato di Molfetta.
RETI: 4’ Bottone, 3’st Rubino, 5’st Rubino, 8’st Santaniello.
Commenti
29/5/2016
I rossoblu perdono di misura contro i galluresi nella finale dei play-off del girone G del campionato di serie D. In palio, c´era l´accesso alla griglia dei ripescaggi per il campionato di Lega Pro 2016/17
30/5/2016
Il 30enne cagliaritano Claudio Pani ha vinto il campionato di Malta con la maglia de La Valletta. Per lui, anche una presenza in serie A con il Cagliari, nel 2004/05, contro la Juventus
30/5/2016
Il 45enne tecnico sassarese è stato confermato all’unanimità dal direttivo guidato dal presidente Angelo Schiaffino
29/5/2016
I bianchi di mister Mignani battono 0-1 la Torres nella finale dei play-off del girone G del campionato di serie D e punta ad una buona posizione nella griglia dei ripescaggi
© 2000-2016 Mediatica sas