Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSpettacoloManifestazioni › Lo show di Pino e gli Anticorpi. Sotto il cielo le stelle di Sassari
A.B. 4 agosto 2014
Il noto trio comico sassarese torna sul palco cittadino per il secondo appuntamento della rassegna promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sassari con Le ragazze terribili, giunta alla quarta edizione
Lo show di Pino e gli Anticorpi
Sotto il cielo le stelle di Sassari


SASSARI – Martedì 5 agosto, torna l'appuntamento in Piazza Dettori con “Sotto il cielo le stelle”, alla sua quarta edizione. Dalle ore 21.30, sul palco di Santa Maria di Pisa, torna lo storico gruppo sassarese Pino e gli Anticorpi. Il trio comico porterà in scena nuovi personaggi ed un ricco campionario di battute e situazioni divertenti. Si tratta del secondo appuntamento della rassegna, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sassari con “Le ragazze terribili”. Il primo, il 6 luglio, ha proposto al grande pubblico presente lo spettacolo “Tottumpare”, nato dalla collaborazione tra due storici protagonisti della musica isolana: i Bertas e la “Corale Vivaldi”.

Nello show di domani, ci sarà spazio anche per i giovani talenti comici che hanno frequentato i corsi di teatro guidati da Michele Manca. L’appuntamento, di circa un’ora e quaranta più eventuali bis, rientra nel lungo tour che Stefano Manca, Michele Manca e Roberto Fara stanno facendo tra la Sardegna e la Penisola e che si concluderà in autunno. Nei programmi del gruppo, ci sono le attività del laboratorio di teatro con le nuove leve, il “#roccobilaccio tour” di Stefano Manca per promuovere il libro "Non esiste solo la cinghia" (“De Agostini”) nelle librerie e nelle piazze. «Finalmente torniamo in piazza nella nostra città - spiegano Fara ed i fratelli Manca - nella dimensione che preferiamo: un palco, due luci e, speriamo, tanta gente, alla quale daremo in pasto i personaggi storici (in nuovi ed alcuni inediti sketch) ed una masnada di nuove promesse talentuose del cabaret».

«La nuova Giunta ha voluto con forza continuare questo progetto - spiega l’assessore comunale alla Cultura Monica Spanedda - per portare la cultura e lo spettacolo anche nei quartieri periferici di Santa Maria di Pisa e Latte Dolce». Le scorse edizioni hanno ottenuto un grande successo di pubblico ed hanno richiamato nello spazio di Piazza Dettori persone provenienti da tutta la città.
Commenti
13:22
La città dorme e si caratterizza sempre più per spettacoli sonnacchiosi che coinvolgono solo un pubblico limitato e prevalentemente locale. Altro che "Voglio andare ad Alghero". Anche piccole località sono riuscite a fare di meglio e ad attrarre un pubblico di ben altro rilievo
29/8/2016
Domenica 4 settembre, dalle ore 20, musica e balli per la 31esima edizione della Sagra. Animazione a cura di Alessio Balestrini e dj-set di Radio Sintony. A seguire, il concerto dei Fàulas. Sul palco, insieme ai cinque musicisti, il grande artista Giampaolo Loddo
28/8/2016
«Evento identitario di grande successo», sottolinea l´assessore regionale del Turismo Francesco Morandi, presente alla 116esima edizione della sagra nuorese
29/8/2016
Lunedì 29 agosto a Castelsardo, nella Terrazza della Sala XI il giornalista Giovanni Gelsomino presenterà I ricordi non bussano, romanzo d’amore scritto a 28 mani da un gruppo di detenuti della Casa di Reclusione di Tempio Pausania “Istituto P. Pittalis”. Seguirà un reading/concerto dedicato a Billy Holiday, ideato dalla cantante Denise Fatma Gueye
28/8/2016
Il grande successo dell´immigrazione in Australia, prima e dopo la Seconda Guerra mondiale, è di particolare interesse per il Circolo Culturale Sardo “Su Nuraghe” di Biella, in vista del costituendo “Museo delle Migrazioni, Cammini e Storie di Popoli”
28/8/2016
In programma martedì 30 agosto, alle ore 18, al Pozzo Podestà, la mostra finale di Almanacco Migratorio
18:27
Domani, ad Oristano, cala il sipario sull´iniziativa, giunta quest´anno alla nona edizione ed iniziata il 5 luglio. Le attività commerciali aderenti garantiranno l’apertura dalle ore 22 alle 24 e tutte le strade saranno animate da musica e corpi di ballo
© 2000-2016 Mediatica sas