Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaPolitica › Sanna: «Disponibilità e ascolto per le borgate»
S.S. 11 luglio 2014
Il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha incontrato il presidente e i consiglieri della circoscrizione unica della Nurra
Sanna: «Disponibilità e ascolto per le borgate»


SASSARI - «Ho voluto essere qui perché l’insediamento di questa circoscrizione è un momento importante. Sono qui con alcuni assessori della giunta per manifestare la mia vicinanza. Consideriamo che questa è l’unica circoscrizione della città e una delle due presenti in Sardegna, assieme a quella di Pirri a Cagliari». Così ieri sera, 10 luglio, a Tottubella, il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha saluto il presidente e i consiglieri della circoscrizione unica della Nurra che raggruppa tutte le borgate agricole del territorio comunale. La circoscrizione si è insediata per la prima volta proprio ieri, con la convalida degli eletti.

«Voi siete l’avamposto della città – ha detto il primo cittadino – ed è grazie alle famiglie della Nurra se non corriamo il pericolo di incendi che devastano altri territori dell’isola. Il vostro è un ruolo importante – ha continuato Sanna rivolgendosi ai consiglieri – lo svolgete su base volontaristica. È certamente un sacrificio. Ci attiveremo perché si possa venire in contro alle esigenze di rappresentatività di questa famiglie e vedremo se sarà possibile trovare delle risorse finanziarie. Presto, inoltre, fisseremo un incontro ufficiale con tutta la giunta comunale per individuare le competenze e ci sarà – ha assicurato – massima disponibilità, ascolto e valutazione delle proposte.Prossimamente l’amministrazione impegnerà il consiglio per avviare un processo di dialogo e partecipazione con i cittadini: l’obiettivo è la formazione dei comitati di quartiere. Una articolazione democratica che ci consentirà di dialogare rapidamente con la città».

Il sindaco Sanna, inoltre, in chiusura e dopo aver ascoltato i consiglieri della circoscrizione e i cittadini presenti in sala sulle problematiche delle borgate, ha fatto presente che l’amministrazione ha a cuore le borgate e la creazione delle deleghe alle Politiche ambientali, agro, alle Politiche per la mobilità urbana e rurale è un significativo impegno verso queste aree. Con il sindaco erano presenti anche l’assessore alla Cultura Monica Spanedda, l’assessore alle Politiche per la mobilità urbana e rurale Luca Taras e il vicesegretario generale Teresa Soro.Durante la seduta sono stati letti i nomi degli eletti e il regolamento dell’assemblea circoscrizionale. L’assemblea della circoscrizione unica della Nurra è composta da Luigi Correddu, presidente, dai consiglieri di maggioranza Mario Correddu, Roberta Deligios, Angelo Mattu, Gavino Serra, Patrizia Era, Carmelo Marini, Salvatore Costa e Marzia Porcu. I consiglieri di minoranza sono Claudio Demontis, Rita Angheleddu, Francesco Podda, Alessandro Colombino, Francesco Sechi e Marzio Porqueddu.
Commenti
29/8/2016
L´incontro con i cittadini sassaresi, ad ingresso libero, è in programma il primo settembre, alle ore 18.30, nella sala della Camera di Commercio, in Via Roma 74
28/8/2016
E´ curioso come l´assessore del Movimento dei puri e onesti, quello per intenderci che indica come mafiosi e corrotti tutti gli altri schieramenti politici e inclini al clientelismo le loro amministrazioni, per quasi un ventennio abbia lucrato proprio da Giunte multipartitiche prima di candidarsi alla guida dell´assessorato ai Lavori Pubblici, Edilizia Privata e Urbanistica dell´Amministrazione pentastellata cittadina
29/8/2016
Nessuna norma regionale o nazionale vieta ai comuni di essere proprietario di un RSA, anzi, ci sono esempi sia in Sardegna che in Continente di Comuni che danno in gestione le proprie RSA ai Privati in accordo stretto con le Asl proprio per garantire meglio i propri pazienti e i propri anziani
29/8/2016
Disoccupazione alle stelle in Sardegna. Pigliaru crei nuovi posti di lavoro anziché prendere in giro i sardi
29/8/2016
Possibile uno slittamento a venerdì 16 settembre. Nel frattempo, si cerca l´unità d´intenti
28/8/2016
Il colpo di scure è arrivato con la recente seduta del Consiglio dei Ministri che decreta la chiusura e l’accorpamento di quarantacinque enti camerali su 105 esistenti oggi sul territorio nazionale
29/8/2016
In linea di massima penso che sia utile che questo appuntamento segni ancora di più la nostra idea di governo del territorio fondata sugli interessi delle comunità e non sulle singole, pure legittime, ambizioni di persone o partiti. In sintesi: disposto a sostenere un progetto di governo dell’associazione che veda il protagonismo delle Unioni dei Comuni, montani e non, con sindaci che rappresentino i rispettivi territori in seno all’Anci
© 2000-2016 Mediatica sas