Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariCulturaUniversità › Premio Innovazione: il video promozione
S.A. 5 novembre 2013 video
L’edizione 2013 del Pni, che si svolge in questi giorni a Genova, vede la partecipazione di 55 team di aspiranti imprenditori. Il comitato di selezione dell’associazione PNICube ha accettato la candidatura dell´Ateneo turritano per l´anno prossimo
Premio Innovazione: il video promozione


SASSARI - L’Università degli Studi di Sassari ospiterà il prossimo Premio Nazionale dell’Innovazione 2014. Il progetto sviluppato dall’Ufficio Trasferimento Tecnologico dell'Ateneo, forte anche del recente accordo di programma con il Comune di Sassari e la Camera di Commercio, è stato presentato a Genova dal Prorettore alla Ricerca e Trasferimento tecnologico Donatella Spano nel corso della Pni 2013. Donatella Spano ha convinto il comitato di selezione dell’associazione PNICube ad accettare la candidatura dell'Ateneo turritano per l'anno prossimo.

Il Premio Nazionale dell’innovazione, promosso dall’associazione Pnicube, è l’annuale fase conclusiva nazionale delle competizioni Start Cup, che coinvolge 40 atenei, il Cnr e l’Enea e che premia le migliori idee di Business provenienti dal mondo della ricerca. Quest'anno il Premio Nazionale dell'innovazione si svolge nel Teatro della Gioventù di Genova il 30 e 31 ottobre, nell'ambito del Festival della Scienza. Nel 2014 invece sarà Sassari ad ospitare la XII edizione del Premio. «Sarà un evento di grande rilievo che coinvolgerà l'intera città di Sassari e le sue istituzioni - ha commentato il Prorettore Spano – L’assegnazione del prossimo PNI 2014 all’Università di Sassari è un importante riconoscimento del lavoro svolto dall'Ateneo in questi anni nel campo della ricerca e del trasferimento tecnologico, valorizza il progetto INNOVA.RE e le risorse finanziarie erogate dalla Regione Sardegna».

La manifestazione sarà infatti un’occasione di crescita e di sviluppo del territorio e di marketing urbano. Gli enti promotori si sono impegnati a collaborare per creare attorno al Premio Nazionale per l’Innovazione una serie di altre iniziative collaterali che coinvolgano l’intera popolazione, le imprese, le associazioni, avvicinandole alle tematiche del premio: ricerca, innovazione, sostenibilità, trasferimento tecnologico e delle conoscenze, start up. Il Pni 2014 sarà una due giorni ricca di eventi che si articoleranno attorno alla fiera-esposizione delle idee: ci saranno seminari di approfondimento, ma anche concerti e altri eventi che accompagneranno la cerimonia finale di premiazione.

L’edizione 2013 del Pni, che si svolge in questi giorni a Genova, vede la partecipazione di 55 team di aspiranti imprenditori (con più di 200 persone coinvolte) che hanno esposto le loro idee – suddivise nelle sezioni Life science, Ict social innovation, Agrofood cleantech, Industria - al pubblico e ai 25 giurati (Venture capitalist, professionisti e R&D manager di grandi imprese). Nel pomeriggio, i 16 finalisti scelti dalla giuria hanno presentato i loro elevator pitch e alla fine sono stati decretati i quattro vincitori assoluti, uno per ognuna delle quattro sezioni, premiati ciascuno con un contributo di 15mila euro. Hanno partecipato al PNI anche le tre idee vincitrici della Start Cup Sardegna 2013: YouWrist, KeepApp.me e AquaPower. You wrist si è aggiudicata uno dei premi speciali messi a disposizione da Intel.

Nella foto: Donatella Spano
Commenti

20:54
Scuole di specializzazione di area veterinaria dell´Università degli studi di Sassari: aperti i termini per partecipare al concorso di ammissione
16:28
Ieri mattina, la Casa dello studente di Via Coppino ha ospitato la cerimonia di consegna degli abbonamenti annuali gratuiti riservati agli studenti
24/2/2018
Pubblicati i bandi dell´Università degli studi di Sassari per l´assegnazione di borse di mobilità internazionale a fini di studio, nell´ambito del programma Erasmus+ per l´anno accademico 2018/2019. I test di valutazione si terranno a Sassari, Olbia, Nuoro ed Alghero
23/2/2018
Proseguono gli appuntamenti organizzati dall´Università delle tre Età di Alghero. Martedì, la docente Laura Viglietto terrà la conferenza “Vogliamo tutto e subito: considerazioni a 50 anni dal 1968”, mentre giovedì, l´architetto Giovanni Oliva parlerà di “Architetture tradizionali nel paesaggio agrario algherese”
22/2/2018
Si sono tenuti ieri mattina l´insediamento e la prima riunione del Comitato di indirizzo di Ateneo dell´Università degli studi di Cagliari
© 2000-2018 Mediatica sas