Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Merce contraffatta: sequestro a Cagliari
Red 15 aprile 2019
Ieri, i Baschi verdi hanno indirizzato le loro attività nel quartiere cagliaritano di Sant’Elia, sede di un mercatino domenicale. Complessivamente, sono stati trovati 290 articoli non originali tra scarpe, capi d’abbigliamento ed accessori
Merce contraffatta: sequestro a Cagliari


CAGLIARI - Continua l’attività di controllo del territorio da parte delle Fiamme gialle mirata al contrasto delle diverse forme di illegalità economico finanziaria. Ieri (domenica), i Baschi verdi hanno indirizzato le loro attività nel quartiere cagliaritano di Sant’Elia, sede di un mercatino domenicale. Tra le tante attività commerciali ambulanti, la loro attenzione è stata attirata da una “bancarella”, evidentemente abusiva (con alcuni scatoloni coperti da un lenzuolo), sulla quale erano esposte, in bella mostra, numerose paia di scarpe ed articoli di maglieria.

Alla vista dei finanzieri, i due venditori hanno tentato di raccogliere velocemente la loro mercanzia, ma senza esito: i militari li hanno tempestivamente intercettati e hanno iniziato le operazioni di identificazione dei soggetti e di riscontro della merce venduta. Attività di riscontro che si sono estese anche all'autovettura in uso ai due venditori, parcheggiata vicino alla bancarella, che fungeva da magazzino per ulteriore merce da vendere. Complessivamente, sono stati trovati 290 articoli non originali tra scarpe, capi d’abbigliamento ed accessori, recanti marchi riconducibili a note case di moda, quali “Nike”, “Adidas”, “Liu-Jo”, “Hogan”, “All-Star”, “Colmar”, “Saucony”, “Fred Perry”, “Fila”, “D&G”, “Armani” e “Gucci”.

Tutti gli articoli, a prima vista non diversi dagli originali, presentavano un grado di contraffazione elevato, distinguendosi da quelli venduti tramite i canali ufficiali, per pochi ed accurati dettagli, difficili da riprodurre senza i macchinari propri delle “case madri”. La merce è stata sottoposta a sequestro ed i venditori, due extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, sono stati segnalati alla locale Autorità giudiziaria per il reato di contraffazione. Dall’inizio dell’anno, complessivamente, sono stati sequestrati 138.617 articoli contraffatti e segnalate quindici persone all’Autorità giudiziaria. Sono tutt’ora in corso approfondimenti investigativi per verificare i canali di approvvigionamento di prodotti contraffatti.
Commenti
23:21
La Guardia di finanza di Sanluri ha concluso un’indagine nei confronti di un imprenditore agricolo, che è risultato, per gli anni 2015, 2016 e 2018, aver indebitamente percepito contributi pubblici quali aiuti comunitari all’agricoltura per oltre 86mila euro
20:24
I Carabinieri della Stazione di Bosa hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica del Tribunale di Oristano un 45enne della provincia di Salerno ritenuto responsabile di truffa
18:08
Nel fine settimana, alcuni controlli della Guardia di finanza e dell´Ispettorato del lavoro in un locale frequentato da giovanissimi ha portato alla denuncia del titolare e di una dipendente, oltre a portare alla sospensione dell’attività
25/6/2019
I Carabinieri della Tenenza di San Teodoro hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare a carico di un uomo già noto alle Forze dell´ordine. I militari gli hanno trovato in casa 95grammi di marijuana, già suddivisa in dosi pronta per lo spaccio e tutto l’occorrente per pesare e suddividere la droga
21:22
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso due controlli fiscali nei confronti di altrettante attività economiche del Sulcis Iglesiente operanti, rispettivamente, nel settore dell’informatica e della stampa
25/6/2019
Due giovani, uno dei quali minorenne, sono stati segnalati dai Carabinieri della locale Stazione al prefetto quali assuntori di stupefacenti per gli adempimenti di competenza
23/6/2019
Questa mattina, i rappresentati locali dell´associazione ambientalista hanno allertato gli uomini della Compagnia Barracellare di Alghero, avendo individuato un´autovettura parcheggiata lungo la spiaggia di Maria Pia, accanto ad una tenda da campeggio
11:23
Con l´estate, pulizia più accurata delle vie e delle strade cittadine con il lavaggio a pressione. Riprendono i lavaggi con acqua a pressione soprattutto nel centro città
© 2000-2019 Mediatica sas