Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaCronaca › Altri mille ricci sequestrati ad Alghero
Red 8 febbraio 2019
Due giorni dopo il primo intervento, nuova operazione da parte degli uomini della Guardia costiera. Elevata una sanzione amministrativa pari a mille euro, sequestrati i ricci e circa 200grammi di polpa di riccio
Altri mille ricci sequestrati ad Alghero


ALGHERO - Mattinata impegnativa per gli uomini della Guardia costiera di Alghero, sotto il coordinamento del direttore marittimo del Nord Sardegna, capitano di Vascello Maurizio Trogu. I militari, sempre più impegnati nell’ambito dei routinari controlli effettuati lungo tutta la filiera della pesca, a due giorni di distanza da un precedente intervento [LEGGI], hanno intercettato un pescatore sportivo/ricreativo in località Punta del Lavatoio, impegnato in attività di pesca del riccio di mare.

A seguito di quanto accertato dal personale dipendente, è stata elevata una sanzione amministrativa pari a mille euro ed al sequestro di un importante quantitativo di ricci di mare e circa 200grammi di polpa di riccio, presumibilmente destinata alla vendita ed al consumo umano senza il rispetto delle più comuni e diffuse norme di carattere igienico/sanitario. Il pescato è stato ributtato in mare, in quanto ancora vivo ed il prodotto lavorato è stato distrutto secondo la normativa di specie.

In un secondo caso, nella scogliera antistante il porto di Fertilia, è stato ispezionato il prodotto della pesca di un pescatore subacqueo sportivo/ricreativo. L’attività ha portato al sequestro amministrativo di circa 800 ricci di mare, prontamente rigettati in mare poiché ancora vivi. Elevata una sanzione amministrativa pari a mille euro.
Commenti
16/2/2019
Su un noto sito on-line di annunci era stata inserita un’inserzione con la quale veniva posto in vendita un pickup ad un prezzo interessante. All’annuncio, aveva risposto un 46enne della giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Ottana
16/2/2019
Nell’ambito delle attività disposte dal Comando provinciale di Sassari a contrasto della produzione e spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della Compagnia di Alghero hanno scoperto un impianto di produzione di marijuana nascosto in una grotta, sequestrandone 6chilogrammi
17:14
I militari della locale Stazione, durante i continui servizi di rastrellamento dell’agro e di controllo degli ovili, hanno rinvenuto, accuratamente occultata nella vegetazione, una pistola in buone condizioni. Sono in corso accertamenti per risalire al legittimo proprietario ed in attesa delle verifiche balistiche e dattiloscopiche dei Carabinieri del Ris di Cagliari
© 2000-2019 Mediatica sas