Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSaluteUniversità › Sclerosi multipla: ricercatori coi pazienti
Red 25 gennaio 2019
L´appuntamento è per venerdì pomeriggio, nell´aula magna del Complesso Biologico del Dipartimento di Scienze biomediche dell´Università degli studi di Sassari, in Viale San Pietro 43/b
Sclerosi multipla: ricercatori coi pazienti


SASSARI - I ricercatori di Fisiologia umana del Dipartimento di Scienze biomediche dell’Università degli studi di Sassari incontrano le persone con sclerosi multipla e tutti coloro che sono coinvolti ed impegnati quotidianamente nella gestione delle disabilità indotte da questa patologia (familiari e figure di sostegno ai pazienti, operatori sanitari, studenti in formazione). L'appuntamento è per venerdì 25 gennaio, alle 15.30, nell'aula magna del Complesso Biologico del Dipartimento di Scienze biomediche dell'Università di Sassari, in Viale San Pietro 43/b.

Negli ultimi cinque anni, grazie al supporto della Fondazione italiana sclerosi multipla, il gruppo di ricerca coordinato da Franca Deriu ha condotto una serie di studi clinici mirati a valutare gli effetti di approcci alle disabilità da sclerosi multipla basati sull'esercizio fisico. I risultati di queste ricerche saranno presentati e discussi in questa occasione per i pazienti che hanno già partecipato agli studi, ma anche per coloro che intendano parteciparvi in futuro.
Commenti
22/2/2019
C´è tempo fino alle 12 di mercoledì 6 marzo per partecipare al bando per studio Erasmus Plus 2019/2020 dell´Università degli studi di Sassari. Disponibilità di oltre 2,5milioni di euro
13:16
Novanta ragazzi Erasmus all’Università degli studi di Cagliari con un gol da applausi: la visita alla base di Luna Rossa. La festa di benvenuto per gli ospiti stranieri provenienti da quindici Paesi
22/2/2019
La Regione autonoma della Sardegna mette a disposizione la sua rete telematica regionale per il miglioramento dei servizi di connettività delle università sarde
21/2/2019
Il pro rettore Alessandra Carucci ha firmato a Bruxelles l’accordo per la candidatura alla nuova azione formativa comunitaria “+European universities 2019”. Il percorso, sollecitato dal Consiglio europeo, permetterà di conseguire la laurea con studi ed esami in diverse sedi
© 2000-2019 Mediatica sas