Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresSportBasket › Gsd Porto Torres sconfitto a Varese
M.P. 20 gennaio 2019
La squadra guidata da coach Lamine Sene è uscita sconfitta dal campo della Cimberio Handicap Sport Varese con il punteggio di 79-81, dopo la disputa di un tempo supplementare
Gsd Porto Torres sconfitto a Varese


PORTO TORRES - La squadra guidata da coach Lamine Sene è uscita sconfitta dal campo della Cimberio Handicap Sport Varese con il punteggio di 79-81, dopo la disputa di un tempo supplementare. Dopo l’iniziale botta e risposta, a metà primo quarto sono i padroni di casa a confezionare il primo break, con Binda in grande evidenza. Il parziale è di 12-2 e porta la Cimberio sul 20-10 sulla prima sirena.

Nel secondo quarto la Key Estate prova a riavvicinarsi e ci riesce in parte, con Mosler e, soprattutto Bandura. A 6’58” dall’intervallo, il tabellone dice -6, 18-24. Varese non si scompone e dà una nuova accelerata al match. De Barros Correia e Silva sono i protagonisti di questo frangente e consentono alla formazione lombarda di fissare il punteggio sul 36-22, quando mancano 2’29” alla pausa lunga. Filipski e Mosler tentano di risollevare le sorti del Gsd e si va negli spogliatoi sul 38-28 varesino.

Silva apre le marcature al rientro in campo, ma la Key Estate trova un break importante sospinta dal trio polacco Bandura-Filipski-Mosler, che vale il 42-44, a 4’36” dalla terza sirena. Turritani nuovamente in partita, con la possibilità di mettere il naso avanti ancora con un tiro di Filipski, non andato però a bersaglio. Risponde Varese con un controbreak che la riporta sul 52-44. Mosler e Bandura riavvicinano ancora una volta il Gsd (48-52), poi, al 30’ il punteggio è di 54-48 per la Cimberio.

Ancora Bandura e Mosler tengono alta la tensione in casa Key Estate e sono proprio loro a confezionare il sorpasso, avvenuto a 5’02” dalla fine dei tempi regolamentari, sul 62-60. Punto a punto e punteggio in perfetta parità sulla quarta sirena: 68-68. Squadre a braccetto nell’overtime e la gara si decide nell’ultimo minuto. Sull’80-78 per l’Handicap Sport, a 21” dalla fine, Filipski sbaglia due tiri liberi e recupera il rimbalzo Bandura a cui, però, non riesce l’appoggio a canestro. La gara termina con un tiro libero realizzato a testa per Mosler e Silva.

Cimberio handicap sport Varese - Gsd Key estate Porto Torres 81-79 dts (20-10, 18-18, 16-20, 14-20, 13-11)

Cimberio handicap sport Varese (38/72, 0/1, 5/11 T.L.) – Damiano 8 (4/9, 0/1 t.l.), Nava 2 (1/2), Silva 27 (12/23, 3/4 t.l.), Binda 30 (15/20, 0/2 t.l.), Diene 2 (1/3), Pedron n.e., Segreto (0/6 da 2), De Barros Correia 12 (5/9, 0/1, 2/4 t.l.), Sharma, Gonzalez Alvarez n.e. All. Bottini

Gsd Key estate Porto Torres (38/72, 0/1, 3/7 T.L.) – Jimenez Gonzalez (0/1 da 2), Bandura 32 (16/27), Puggioni 2 (1/4), Mosler 29 (14/21, 0/1, 1/3 t.l.), Filipski 16 (7/19, 2/4 t.l.), Falchi n.e., Canu n.e., Elia. All. Sene
Commenti
23:26
Ieri pomeriggio, il coach del Banco di Sardegna Dinamo Sassari Gianmarco Pozzecco ha incontrato i giornalisti in vista della sfida di domani sera sul parquet della Vl Pesaro
18/4/2019
La Dinamo Sassari batte 105-75 l’Hapoel e conquista la sua prima storica finale nella Fiba Europe cup. Tutti I sassaresi sono andati a referto e cinque in doppia cifra. Mercoledì 24, il primo atto della sfida al trofeo, al PalaSerradimigni, contro i tedeschi del S.Oliver Würzburg, vincenti contro Varese. Mercoledì 1 maggio, il match di ritorno
© 2000-2019 Mediatica sas