Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizienuoroPoliticaElezioni › Elezioni regionali: le richieste degli artigiani nuoresi
Red 12 gennaio 2019
Gli artigiani di Confartigianato Nuoro-Ogliastra chiedono interventi urgenti su abusivismo, infrastrutture e continuità territoriale. «Ecco la linea del mondo produttivo per Presidente e i futuri Consiglieri», annunciano Stefano Mameli e Pietro Mazzette, rispettivamente, segretario regionale e provinciale dell´associazione di categoria
Elezioni regionali: le richieste degli artigiani nuoresi


NUORO - Credito, competitività, burocrazia, lavoro e formazione, territorio ed ambiente, infrastrutture, riforma dell’artigianato, trasporti ed energia. Sono questi gli argomenti, territoriali e regionali, di cui ha discusso, martedì sera a Nuoro, una rappresentanza dei 6.437 artigiani nuoresi ed ogliastrini, che nel territorio offrono lavoro a 10.763 occupati. Durante un’assemblea organizzata da Confartigianato imprese Sardegna e Confartigianato Nuoro-Ogliastra, gli imprenditori hanno definito le priorità artigiane da sottoporre, attraverso il “Rating Sardegna 2019-2023”, ai candidati in vista del rinnovo del Consiglio regionale. Tra le tante problematiche che stanno colpendo il territorio barbaricino e che sono state segnalate delle aziende durante l’incontro, ci sono la carenza infrastrutturale del territorio, la scarsa azione contro l’abusivismo e la continuità territoriale merci e passeggeri.

«Saranno gli artigiani nuoresi e ogliastrini che, a breve, presenteranno il programma ai candidati e non viceversa – ha commenta Stefano Mameli, segretario regionale di Confartigianato imprese Sardegna - sarà il sistema produttivo dei piccoli imprenditori a indicare al futuro presidente e ai futuri consiglieri, in modo chiaro e verificabile, le azioni da perseguire per uno sviluppo reale e concreto del settore». L’associazione artigiana, entro le prossime settimane, rielaborerà le richieste e le priorità, nuoresi e sarde, che saranno poi presentate pubblicamente e lasceranno pochi dubbi, ai futuri amministratori regionali sulle azioni da compiersi nella prossima legislatura. «Gli artigiani – ha sottolineato Pietro Mazzette, segretario provinciale di Confartigianato Nuoro-Ogliastra - credono fortemente in questo nuovo modo di rapportarsi con la politica ovvero quello di passare dall’essere “parte passiva” del sistema di Governo, a finalmente “parte attiva”».

Quindi, durante tutto il prossimo quinquennio, le imprese avranno uno strumento utile per valutare la qualità dell’impegno della politica sarda rispetto alle necessità del Sistema artigiano della Sardegna. Gli incontri con gli artigiani proseguiranno in tutte le altre province della Sardegna nei prossimi giorni.
Commenti
17/6/2019
Nella città di Sassari si andrà al ballottaggio nella giornata di domenica 30 giugno, fra Mariano Brianda e Nanni Campus. Solo Terzo Mariolino Andria. Il candidato del Centrosinistra si ferma al 34% dei consensi
17/6/2019
«Stamattina ho chiamato Mariano Brianda e Nanni Campus per complimentarmi per il risultato ottenuto e fare un in bocca al lupo per il proseguo della campagna elettorale», ha dichiarato sportivamente il candidato sindaco del Movimento 5 stelle Sassari
18:47 video
E´ Maria Grazia Salaris la più votata della nuova Maggioranza della città di Alghero. Per lei certamente un incarico di prestigio e responsabilità nella nuova geografia politica algherese: presidenza dell´Aula o assessorato di peso
17/6/2019
«Nel paese simbolo contro lo spopolamento dell´Isola», sottolinea il segretario regionale leghista Eugenio Zoffili, dopo il successo elettorale di Tittino Cau
17/6/2019 video
Il candidato sindaco del Movimento 5 stelle Alghero Roberto Ferrara analizza il risultato pentastellato e fa «i complimenti e gli auguri di buon lavoro a Mario Conoci nuovo sindaco di Alghero»
17/6/2019
15 i consiglieri di Maggioranza ai quali si aggiunge il nuovo Sindaco del Psd´Az. 9 quelli di minoranza: "4 Per Alghero", 2 M5S, 1 Partito democratico, 1 Sinistra in Comune più il sindaco uscente. Questi tutti gli eletti in attesa della conferma ufficiale
17/6/2019 video
Il candidato del Psd´Az ad Alghero vince al primo turno. Sconfitti il sindaco uscente Mario Bruno e Roberto Ferrara del Movimento 5 Stelle. L´intervista al nuovo inquilino di Porta Terra
16:55 video
Lega secondo partito della coalizione di Centrodestra ad Alghero, e vero motore insieme a Forza Italia ed alla Civica "Noi con Alghero" della coalizione. 2022 le preferenze totalizzate in città: parlano la più votata del gruppo e la coordinatrice
13:30 video
Incontro informale a Porta Terra in attesa della proclamazione ufficiale dei nuovi eletti in Consiglio comunale. Sul tavolo del nuovo sindaco di Alghero Mario Conoci, le pratiche più urgenti e importanti. Circa un´ora è durato il primo incontro col primo cittadino uscente, Mario Bruno. Le immagini sul Quotidiano di Alghero
17/6/2019
Piccola consolazione in casa del sindaco uscente. La lista civica a sostegno del Sindaco Mario Bruno si conferma dal 2014 il primo partito nella città di Alghero
17/6/2019
E´ un verdetto amarissimo per l´ex assessore alle Finanze della Giunta Bruno accasatosi con la coalizione di Centrodestra. Nonostante la vittoria al primo turno di Mario Conoci, il PdS è fuori dal Consiglio comunale di Alghero
17/6/2019
E´ il commento a caldo del coordinatore regionale dei Riformatori sardi Pietrino Fois, che evidenzia la portata delle Elezioni amministrative nell´Isola per il suo partito
17/6/2019
E´ il primo commento che il presidente nazionale di Fratelli d´Italia Giorgia Meloni rilascia tramite il suo profilo Facebook: «A Cagliari, FdI è primo partito del Centrodestra e trascina alla vittoria Paolo Truzzu»
17/6/2019
Anche a Cagliari calano gli elettori rispetto alla scorsa tornata elettorale per il rinnovo del Consiglio comunale cagliaritano. Il candidato del centrodestra è al 50,19 mente Francesca Ghirra al 47,71
17/6/2019
«E´ opportuna la verifica dei verbali e ogni atto propedeutico a fare luce sul risultato elettorale di Cagliari a tutela della volontà dei cittadini, che viene prima di tutto», dichiara il segretario regionale del Partito democratico Emanuele Cani
© 2000-2019 Mediatica sas