Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Rissa di Natale a Tortolì: scattano le denunce
Red 9 gennaio 2019
Sono stati individuati dalla Polizia di Stato gli autori della grave rissa verificatasi in Piazza Roma, nella notte tra il 24 ed il 25 dicembre 2018. Si tratterebbe di cinque giovani del posto, tutti noti alle Forze dell’ordine
Rissa di Natale a Tortolì: scattano le denunce


TORTOLI’ – Sono stati individuati dalla Polizia di Stato gli autori della grave rissa verificatasi a Tortolì, in Piazza Roma, nella notte tra il 24 ed il 25 dicembre 2018. Si tratterebbe di cinque giovani del posto, tutti noti alle Forze dell’ordine. I poliziotti del locale Commissariato di Pubblica sicurezza sono riusciti a risalire alla loro identità dopo accurate indagini partite dalla segnalazione di alcuni danneggiamenti ad abitazioni private e negozi pubblici verificatesi in alcune vie del centro abitato.

I tempestivi rilievi svolti dalla Polizia giudiziaria del Commissariato di Tortolì, con il personale della locale Polizia Scientifica nella mattinata di Natale hanno permesso di rilevare diverse tracce di sangue su alcuni portoni d’ingresso di abitazioni private interessati dai danneggiamenti. Seguendo le tante tracce di sangue lasciate dai giovani anche in strada, i poliziotti hanno raggiunto i portoni d’ingresso dei responsabili. L’accurata visione delle immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza urbana, presenti in Piazza Roma e nelle vie urbane interessate dai danneggiamenti, ha consentito agli investigatori di ricostruire la dinamica dei fatti.

Dalle immagini, appare che i cinque giovani ogliastrini, dopo un breve scambio di battute a distanza, si sono lanciati in una rissa con violenti calci e pugni sferrati da entrambe le parti, per poi allontanarsi in direzioni opposte, dopo essere stati separati da alcune persone nel frattempo intervenute. Nella stessa notte, due di questi, con altre persone, visivamente alterati, si sono scagliati contro tavolini, fioriere e sedie di alcuni esercizi pubblici, contro le autovetture e gli ingressi di alcune abitazioni private, tutti ubicati nelle vie limitrofe, danneggiandoli. Da qui il deferimento dei cinque giovani all’Autorità giudiziaria per rissa e di due di essi anche per danneggiamento.
Commenti
19/3/2019
Ieri, i Carabinieri della Compagnia di Quartu Sant´Elena ed i Baschi verdi della seconda Compagnia di Cagliari hanno eseguito dei controlli congiunti in due officine meccaniche nel Comune di Monserrato
18/3/2019
Nei giorni scorsi, gli agenti della Polizia di Stato hanno segnalato in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria due giovani romene resesi responsabili di tre furti ai danni del negozio Coin
18/3/2019 video
Le immagini del luogo dove è avvenuto l´incidente. Sul posto i giardinieri comunali e l´assessore al Verde Mario Nonne che parla di vicenda assurda e sfortunata e assicura il massimo impegno perchè tutti gli spazi pubblici risultino più sicuri possibile
18/3/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Cagliari hanno individuato un cagliaritano, che ha indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
18/3/2019
I militari, nei quotidiani controlli del territorio, hanno scovato l’uomo a sistemare dei tipici cavi d’acciaio a nodo scorsoio ad una staccionata di un recinto con lo scopo di acciuffare nella notte qualche ungulato
16:07
Nei giorni scorsi, gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato in stato di libertà un giovane algherese per furto con strappo. Non nuovo a questi episodi, è stato deferito all’Autorità giudiziaria
18/3/2019
I militari del Nucleo di Polizia Economico-finanziaria-Sezione Diritti di proprietà intellettuale ed industriale e dei Baschi verdi della seconda Compagnia hanno sottoposto a sequestro, rispettivamente, 32.929 articoli, trovati in un punto vendita del capoluogo regionale ed altri 234 in uno di Quartu Sant’Elena
18/3/2019
I Carabinieri della locale Stazione, dopo una mirata attività d’indagine, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica del Tribunale di Lanusei quattro persone della provincia di Pescara, già noti alle Forze dell´ordine, per truffa aggravata in concorso e sostituzione di persona
18/3/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle di Sanluri hanno concluso un controllo fiscale nei confronti di un privato cittadino, proprietario di un immobile ubicato in un Comune della Trexenta, concesso in locazione
© 2000-2019 Mediatica sas