Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizienuoroEconomiaEnogastronomia › A Tortolì la Bottega 100% made in Italy
Red 14 dicembre 2018
Da mercoledì, c’è la bottega in cui si possono acquistare prodotti agroalimentari sardi di Campagna amica. E´ l’Ortflowers di Roberta Farigu, che si trova all’interno dell’azienda florovivaistiva omonima all’ingresso della cittadina ogliastrina
A Tortolì la Bottega 100% made in Italy


TORTOLI' - Da mercoledì, a Tortolì c’è la bottega in cui si possono acquistare prodotti agroalimentari sardi di Campagna amica e 100percento “made in italy”. E' l’Ortflowers di Roberta Farigu, che si trova all’interno dell’azienda florovivaistiva omonima all’ingresso della cittadina ogliastrina. L’apertura della bottega italiana è la seconda in Sardegna e segue di pochi giorni quella di Sassari.

«Una bottega che garantisce qualità e provenienza dei prodotti in vendita – assicura il direttore di Coldiretti Nuoro Ogliastra Alessandro Serra - Ci sono soprattutto i prodotti delle aziende agricole locali di Campagna amica e quelli trasformati con sole materie prime coltivate in Italia. Una garanzia per il consumatore, che sa ciò che porta in tavola. Una operazione di trasparenza e di promozione dei nostri prodotti, locali, di stagione, sostenibili e che sostiene l’agricoltura locale e italiana».

«Anche questa bottega entra a far parte della nostra grande rete di Campagna amica, quella dei prodotti agricoli di cui conosciamo l’origine 100percento italiana. Ricordiamo che l’agricoltura italiana è la più green d’Europa – spiega il presidente di Coldiretti Nuoro Ogliastra Leonardo Salis - con il maggior numero di aziende dedite all’agricoltura biologica, il divieto all’utilizzo degli ogm. Ma è anche al vertice della sicurezza alimentare mondiale con il minor numero di prodotti agroalimentari con residui chimici irregolari (0,5percento), quota inferiore di 3,2 volte alla media Ue (1,7percento) e ben dodici volte a quella dei Paesi terzi (5,6percento)».
Commenti
17/6/2019
L’eccellenza sarda era presente nell’iniziativa collaterale del Rally Italia-Sardegna, la “Città del mirto”, progetto nato da un’idea di Mirtò con numerose realtà del sistema produttivo agroalimentare, enologico ed artigianale della Sardegna e che ha visto l’esibizione della cantante di Bolotana Maria Giovanna Cherchi
© 2000-2019 Mediatica sas